Rugby Champions Cup

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Sab 21 Ott

clicca per mostrare scadenze 16 scadenze...

Dom 22 Ott

 6 scadenze...

Lun 23 Ott

 5 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

Mer 25 Ott

 5 scadenze...

Gio 26 Ott

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Scusate non campioni corry 21/10 23:22 Bollettini: 0
Conosciamoci meglio!
Foto di achix

achix

Nome: Achille
Luogo e anno di nascita: Milano 26/01/1973
Residenza: REDECESIO frazione di SEGRATE
Su fantasportal da: 10/03/05
Ruolo: giocatore

Il palmares di achix

  • 2017 - Atletica Meeting Parigi
  • 2017 - Golf WGC Bridgestone
  • 2017 - Volley Coppa Italia (M)
  • 2016 - Calcio Coppa Italia
  • 2016 - Ciclismo Costa degli Etruschi
  • 2016 - Ciclismo Mondiale Crono Individuale (F)
  • 2016 - Ciclismo Vuelta a Burgos
  • 2016 - Ciclismo Gent - Wevelgem (F)
  • 2016 - Ginnastica Olimpiadi
  • 2016 - Motori Rally Portogallo
  • 2016 - Tennis Paris Bercy Doppio
  • 2015 - Atletica Golden Gala Roma
  • 2015 - Ciclismo Trofeo Binda (F)
  • 2015 - Ciclismo La Flèche Wallone
  • 2015 - Ciclismo Amgen Tour of California
  • 2015 - Motori Rally Italia
  • 2015 - Motori Rally Gran Bretagna
  • 2015 - Pallanuoto Campionato Italiano
  • 2015 - Pallanuoto Mondiali (F)
  • 2015 - Tennis Indian Wells ATP
  • 2014 - Calcio Europa League
  • 2014 - Motori Rally Argentina
  • 2014 - Motori Rally Polonia
  • 2014 - Motori Dakar Auto
  • 2014 - Motori Mondiale Rally
  • 2014 - Tennis Roland Garros Doppio
  • 2014 - Tennis Pechino+Tokyo Doppio
  • 2014 - Tennis Roma ATP
  • 2014 - Tennis Valencia ATP
  • 2014 - Volley Coppa Italia (F)
  • 2013 - Basket ULEB Eurocup
  • 2013 - Ciclismo Tour of Qatar
  • 2013 - Rugby Heineken Cup
  • 2013 - Salto con gli sci Coppa del mondo Fliyng
  • 2013 - Tennis Stanford WTA
  • 2012 - Ciclismo Tirreno - Adriatico
  • 2012 - Ciclismo Mondiale Crono Individuale (F)
  • 2012 - Motori Rally Germania
  • 2012 - Tennis Bastad ATP
  • 2012 - Tennis Paris Bercy Doppio
  • 2011 - Ciclismo Tour of Chongming Island (F)
  • 2011 - Golf The Honda Classic
  • 2011 - Nuoto Mondiali
  • 2010 - Basket ULEB Eurocup
  • 2010 - Ciclismo Coppa Agostoni
  • 2010 - Golf The Players
  • 2010 - Sci alpino Coppa del mondo Slalom Special
  • 2010 - Tennis Roma Doppio
  • 2009 - Sci alpino Coppa del mondo Slalom Gigante
  • 2009 - Sci alpino Coppa del mondo (F)
  • 2009 - Tennis Indian Wells ATP
  • 2009 - Volley A1 Maschile
  • 2008 - Ciclismo Giro del Lazio
  • 2008 - Tennis Paris WTA
  • 2007 - Volley World League
  • 2006 - Calcio Apertura Argentina
  • 2006 - Motori Classifica Costruttori 250cc
  • 2006 - Tennis Classifica ATP
  • 2005 - Ciclismo Paris - Roubaix

L'intervista a achix

(09/11/2006)

Intervista a cura di Dindirì

Bentrovati a tutti in questa rubrica che sta piano piano ritrovando un minimo di ritmo e una puntualità di consegne quasi disarmante. Dopo avervi lasciato per due settimane in balia del burbero Flao, ecco che da oggi vi farà un po' di compagnia Achix con il suo piccolo Diego in braccio.

Redazione: Ciao Achille, benvenuto in questa rubrica che più scostante non si può. Per cominciare direi che puoi raccontare a tutti gli utenti del sito chi sei. Che lavoro fai, il tuo stato civile, la tua famiglia e tutto quello che serve a descriverti un po'.
Achille: Non ci credo vedrò il mio nome per una settimana (magari anche di più) su questo meraviglioso sito! Ciao a tutti, sono Achille, trentatré anni, sposato con Simona e da quasi tre mesi papà del piccolo Diego. Lavoro in una società che si occupa di trasporti su ferrovia in Italia e in Europa, gestisco la redditività dei nostri clienti e purtroppo questo lavoro mi lascia poco tempo per poter scrivere sul bar. Comunque appena posso leggo sempre le avventure del nostro fantastico sito.

Red: Dopo aver ascoltato un po' della tua vita privata, passiamo a quello che concerne la nostra magnifica comunità. Raccontaci un po' come sei arrivato in questa gabbia di malati e cosa ti ha spinto a continuare a farvi parte.
Achille: È cominciato tutto all'inizio del 2005. Stavo cercando qualche notizia su Google sui tabelloni di tornei di tennis e ho trovato questo mondo di matti. A dir la verità la prima cosa che sono andato a vedere è stato il fantacalcio, ma non mi ha colpito più di tanto e così ho lasciato stare; dopo un mesetto sono ritornato su FS per cercare ancora notizie di tennis e mi sono soffermato a leggere un po'. Così ho cominciato con un torneo di tennis, poi una gara di motogp, poi una corsa a tappe e poi sono diventato dipendente come tutti. Secondo me bisognerebbe scrivere da qualche parte "ENTRATE A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO!"

Red: Quindi dopo la tua prima scelta in un torneo di tennis ecco che ti ritroviamo poco più di un anno dopo a essere il numero uno di questo sport (almeno per quel che ne dicono le classifiche); come vivi questa situazione e qual è il trucco che ti porta ad essere così regolare in tutti i tornei?
Achille: La situazione la vivo abbastanza bene, anzi mai avrei pensato di diventare il numero uno. Il mio obiettivo era quello di entrare un giorno nei primi dieci, invece. Credo comunque che sarà difficile mantenere il numero uno l'anno prossimo, perché dovrò difendere parecchi punti. Il trucco della mia regolarità l'ho rubato al mio caro amico CHAKAT, altro pazzo come me che ormai è dentro fino al collo. E questo trucco sono le sue famose "SCELTE DI PANCIA". Mi dice sempre: quando sei indeciso non stare a studiare troppo, fai scegliere la pancia, stai sicuro che non sbagli!

Red: E dire che c'è gente che passa ore e ore a scervellarsi guardando statistiche, stati di forma, prossimi avversari del possibile vincitore... Basta lasciare che a decidere sia la pancia, buono a sapersi! Utilizzi questo trucco anche nel ciclismo? (ricordo a tutti che Achille, lo scorso anno, è stato quello che ha vinto più gare in assoluto, degno predecessore di Gothicline).
Achille: Ovviamente è estendibile a tutti gli sport. Per il ciclismo l'anno scorso è andata abbastanza bene, e anche quest'anno era cominciata bene con due tappe nel primo mese. Inoltre, quest'anno grazie al mio palmares dell'anno scorso sono stato ingaggiato dalle grandi AQUILE FRIULANE, che tu conosci bene, ma purtroppo dopo un po' la pancia mi ha tradito e ho racimolato solo qualche piazzamento; mi sa che devo cambiare dottore, comunque è per me un onore avere preceduto GOTHICLINE in qualcosa!

Red: Quanti spunti da questa risposta! Ma andiamo con ordine. Parlando delle Aquile Friulane (questa domanda è "leggermente" di parte) che sensazione hai provato nell'essere chiamato in causa per entrare a farne parte? Come giudichi la stagione appena conclusa e come ti auguri possa andare quella futura?
Achille: Quando leggendo il bar vidi che c'era un challenge per entrare in questa squadra e tra i nomi richiesti c'era anche il mio rimasi stupefatto per due motivi: il primo perché era una squadra formata da diciamo "mostri sacri" di FS e il secondo perché ero stato chiamato pur non scrivendo quasi mai sul bar, ciò significava che qualcuno si era accorto di me. Per quando riguarda la stagione quest'anno non è stata il massimo, ma comunque qualche garetta l'abbiamo vinta. Per la prossima auspico più dialogo all'interno della squadra, secondo me è un elemento fondamentale per poter vincere di più. Adesso che ho scoperto MSN posso ritagliarmi del tempo per trovarsi insieme e discuterne e soprattutto la mia pancia è a disposizione delle mie aquile.

Red: Oltre ad essere una delle gloriose Aquile Friulane fai parte di qualche altro gruppo? Ma sì dai, lasciamo perdere i convenevoli; dai tu l'annuncio e mettiamo subito in guardia il buon irene e i suoi cagnolini sciolti!
Achille: Cara aquila irene, è arrivato il decimo gattaccio a soffiare sulla coda dei tuoi cagnolini! Eh sì, colgo l'occasione di questa intervista per comunicare che dopo una rapida e proficua trattativa sono entrato a far parte della futura squadra numero uno della HOF. Ovviamente è superfluo aggiungere che si tratta dei GATTI NERI. Ringrazio dindirì, uopaz, malik, andycos, landers, nelspruit, meby , supercecco e ultrafox (di cui spero di leggere presto l'intervista) per avermi accolto con loro.

Red: Passiamo ora al giudizio dei tuoi avversari. Ripropongo la domanda fatta a Flao nell'ultima intervista: se dovessi decidere tu i nomi dei cinque candidati al Fantasportalino chi metteresti e perché?
Achille: Domanda dura; allora, uno sicuramente a me (ahahahaha), almeno mi faccio un po' di pubblicità; per gli altri i soliti noti: Irene perché è comunque sempre in alto in tutte le classifiche (anche se difficilmente vince), ForzaGenoa che ha infilato una serie incredibile di vittorie nel ciclismo, che secondo me è lo sport più difficile di FS, Gothic, anche lui vince dappertutto e per ultimo AntiTeam, che quest'anno non ha vinto niente e non lo voterà nessuno, almeno prende il mio voto!

Red: Non può di certo mancare il lato opposto della medaglia, quindi devi esprimerti facendo anche i nomi dei cinque più antipatici del sito secondo te, diciamo pure una nomination per il fantafastidioso.
Achille: Non voglio fare quello che non vuole mettersi contro nessuno, ma i cinque più antipatici per me non ci sono. E non ci sono perché non partecipo molto alle discussione del bar e quindi non ho mai battibeccato con nessuno, comunque se prossimamente troverò qualcuno con cui discutere lo nominerò sicuramente FANTAFASTIDIOSO di FS.

Red: Sono spiacente, ma la redazione non accetta risposte così diplomatiche; almeno un nome lo devi fare.
Achille: allora se proprio devo fare un nome direi... il re dei re (anche se non ci ho mai parlato) perché se dovesse commentare ogni sua sconfitta come elogia ogni sua vittoria non avrebbe più tempo neanche di fare le scelte!

Red: Prima hai parlato di Chakat in merito alla "scelta di pancia". Conosci di persona qualche altro utente del sito? Chi ti piacerebbe conoscere tra tutti i millesettecento iscritti?
Achille: No purtroppo no, infatti questa è la mia più grande pecca. Comunque insieme a Chakat ci siamo ripromessi che prima o poi a un fantaritrovo ci andiamo! E comunque abbiamo delle persone che ci piacerebbe conoscere dal vivo e in particolare due: La prima sicuramente è AntiTeam: i suoi interventi al bar sono sempre delle chicche, e inoltre la prima volta che mi si è aperta la HP di FS c'era un suo messaggio; L'altra è Francesco-Irene, con lui sarà un po' più difficile visto la distanza. Lui è quello con il quale parlo sempre le poche volte che entro al bar e che conosco meglio "virtualmente". Comunque spero di incontrare più persone possibile per passare una giornata a parlare di sport e fantasport davanti ad un tavolo pieno di birre!

Red: Che bell' augurio! Speriamo si concretizzi un giorno. Passiamo a dare una valutazione alla tua annata che sta per finire. Che voto ti dai e perché? Che propositi hai per il nuovo anno? (puoi anche sbilanciarti più del dovuto)
Achille: Stagione piuttosto soddisfacente. Ho vinto il motomondiale 250 e sono il numero uno ATP. Spero di concludere in bellezza con il Master. Nel ciclismo dopo un buon inizio sono calato alla distanza. Mi darei un bel sette, perché comunque in quasi tutti i fantasport ai quali ho preso parte ho lottato per i primi posti. Per il nuovo anno mi do almeno un paio di obbiettivi: vincere finalmente uno scontro diretto o comunque passare un turno di playoffs (tutte le volte che mi sono qualificato sono uscito sempre al primo turno) e qualificarmi per la Champions League, o almeno per la UEFA. Ormai non riesco quasi più a guardare uno sport senza pensare al relativo fanta!

Red: Sappiamo che hai un rapporto con lo sport che va oltre al nostro sito; perché non ci racconti qualcosa di come vivi lo sport reale?
Achille: Bella questa domanda! Lo sport praticato l'ho abbandonato da un po' di tempo, anche perché adesso il mio sport è fare il papà. Comunque qualche partitella di calcio a cinque la faccio ancora. Inoltre, sono il mister di una squadra di amici di calcio a cinque. Devo dire senza falsa modestia che siamo piuttosto conosciuti nella zona... è una squadra che quest'anno ha compiuto dieci anni di vita, il nome è ATLETICO PACCIANI, da qui il nome di quasi tutte le mie fantasquadre. Anzi, stasera abbiamo il derby con i cugini del REAL PACCIANI, ovviamente sarà un derby all'ultimo sangue, salvo poi ritrovarsi tutti quanti a bere e a discutere della partita!

Red: Direi che ci stiamo così avvicinando alla conclusione della nostra chiacchierata, ma prima di concederti il consueto spazio dedicato a quello che flao ha definito "tema libero", vorrei riutilizzare una domanda del mio predecessore (Stefano). "Ti do ora una importante possibilità, quella di scegliere il prossimo intervistato, a patto però che tu ci dia motivazioni importanti."
Achille: Sicuramente Corry, anzi sono sorpreso che non sia stato ancora intervistato! È un personaggio che mi incuriosisce molto, molto preciso e comunque tendente alla sfida, soprattutto quella dialettica. Mi piacerebbe capire anche cosa lo spinge a pubblicare tutte le sere sul bar le notizie giornaliere più rilevanti. Corry non è un appunto, è solo pura curiosità.

Red: E adesso spazio al tema libero. Hai qualche riga per dire tutto ciò che ti passa per la mente, basta che non richiedi soldi alla dirigenza, né numeri di telefono di ragazze a Uopaz. Tutto il resto (quasi) ti è concesso.
Achille: Come ho già detto la mia pecca è quella di non aver mai partecipato ai ritrovi. Quindi spero che se ne organizzi uno presto dalle parti di Milano, così potrò conoscere UOPPY, ma soprattutto le sue amiche e siccome io sono sposato, con me ci sarà il grande CHAKAT che gliele sfilerà una per una. Per quanto riguarda i fantasport vorrei fare un appello a Landers: l'anno scorso aveva lanciato il doppio nel tennis, perché l'hai abbandonato? Era veramente divertente, Fai uno sforzo non puoi lasciare le cose sempre a metà (doppio, gazza, master...). Per il ciclismo mi piacerebbe invece inserire (so che è difficile) un minimo di tattica per i grandi giri: l'anno scorso qualcuno, non ricordo chi, aveva ipotizzato un'opzione tipo metto la squadra a tirare da giocare in un paio di tappe, per neutralizzare le fughe bidone, che sono quelle che ti fanno vincere i grandi giri, ma che personalmente non mi soddisfano più di tanto. Per finire ringrazio tutti voi per aver creato questo fantastico sito che penso mi accompagnerà ancora per molto.

Ringrazio vivamente Achille per la sua disponibilità e vi rimando alla prossima intervista con il dubbio se avrò esaudito le richieste dell'intervistato oppure se era solamente una forma di depistaggio per tutti voi...

Elenco degli utenti