Campionato Pallavolo Femminile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Gio 19 Ott

clicca per mostrare scadenze 6 scadenze...

Ven 20 Ott

 9 scadenze...

Sab 21 Ott

 16 scadenze...

Dom 22 Ott

 7 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Corry lehto 19/10 00:14 Bollettini: 0
Conosciamoci meglio!
Foto di apez73

apez73

Nome: Alessio Pezzatini
Luogo e anno di nascita: Firenze
Residenza: Firenze
Su fantasportal da: febbraio 2005
Ruolo: fantaciclista

Il palmares di apez73

  • 2009 - Ciclismo Giro dell'Emilia
  • 2009 - Rugby Sei Nazioni
  • 2007 - Ciclismo Giro dell'Emilia
  • 2006 - Ciclismo Tour de France
  • 2006 - Eventi speciali Olimpiadi invernali
  • 2005 - Ciclismo Giro d'Italia

L'intervista a apez73

(02/06/2005)

Redazione: Non potevamo esimerci dal celebrare uno degli eventi più importanti di fantasportal, per cui ecco oggi con noi apez73, trionfatore del Giro d'Italia. Innanzitutto complimenti e poi... ti sei ripreso dalla sbornia?
Alessio: Nessuna sbornia da alcool, per il momento, solo un'infantile gioia per aver conquistato una vittoria di tale prestigio; festeggerò ufficialmente la vittoria con Gothicline ed OrgoglioGr la settimana prossima.

Red: Tu sei abbastanza nuovo su fantasportal, pensavi di cominciare a vincere così presto? Che idea ti sei fatto del sito?
Alessio: Non me l'aspettavo proprio. Ad inizio giro consideravo l'obiettivo di arrivare nei primi venti molto ambizioso; anche riuscire a vincere una singola tappa sarebbe stato un risultato da incorniciare! Il sito è bellissimo: semplice, funzionale, aggiornato con rapidità e soprattutto gratis!

Red: Tornando al giro, descrivici le tue emozioni, i momenti salienti, le paure, le giornate chiave di questa vittoria.
Alessio: Fino alla tappa di Zoldo Alto sono andato discretamente (anche un terzo posto nella prima tappa vinta da Bettini), poi la scelta di Cunego mi ha fatto precipitare in settantesima posizione. Dopo non ho più sbagliato nessuna scelta e piano piano sono risalito fino al trentesimo posto; a questo punto la svolta (leggete pure "enorme botta di c...") nella tappa di Varazze: alle 13.30 do un'occhiata al live di sportitalia e scopro che il mio capitano è in fuga; "speriamo di recuperare qualche minuto", penso. Altro che qualche minuto! la fuga bidone va a buon fine e mi ritrovo di colpo al primo posto in classifica con un vantaggio abissale sul secondo: completo stato di euforia e confusione mentale! La mattina successiva ho pianificato la difesa della maglia rosa per le rimanenti tappe, tenendo a mente il prezioso consiglio di OrgoglioGr: "non rischiare, punta su gente di classifica". Per fortuna è andato tutto bene.

Red: Senti, ma a Leukemans hai mandato almeno un biglietto di ringraziamento?
Alessio: Ancora no. Però mi piacerebbe poterlo contattare per ringraziarlo, anche se temo non capirebbe: "what's fantacycling?"

Red: Chi devi ringraziare per essere giunto a noi e aver subito rotto le... intendevo esserti subito messo in luce?
Alessio: Due carissimi amici: Gothicline ed OrgoglioGr. Fra di noi c'è molta competizione nei fantagiochi, soprattutto nel nostro campionato di fantabasket.

Red: Negli altri sport come te la cavi? Quale è quello che ti appassiona di più?
Alessio: Per il momento mi dedico solo al ciclismo. Mi piacerebbe partecipare ai prossimi campionati di basket ed alla prossima edizione del sei nazioni di rugby (mi sono iscritto a fantasportal quando l'edizione 2005 era già iniziata). Gli altri sport li seguo in maniera più sporadica.

Red: E degli utenti, cosa ti ha impressionato maggiormente?
Alessio: la grande sportività di quasi tutti gli utenti (d'altronde in ogni "famiglia" ci sono delle pecore nere) e l'enorme competenza dei fantaciclisti. Mi piace molto anche l'atmosfera del bar, in cui si alternano momenti di ironia e sarcasmo ad altri più pacati e cordiali.

Red: Nella vita cosa fai? Ti permette assiduità su fantasportal?
Alessio: Sono un tecnico informatico ed ogni tanto do una sbirciatina a Fantasportal anche da lavoro. Altrimenti mi connetto da casa, soprattutto per studiare le altimetrie delle gare, i concorrenti e tutto quello che mi può aiutare nella scelta di capitani e gregari.

Red: Nella realtà pratichi qualche sport?
Alessio: Pratico basket a livello amatoriale, anche se ultimamente con poca assiduità a causa di acciacchi fisici. Mi piacerebbe iniziare ad andare un po' in bici... prima o poi.

Red: Spero di averti fatto conoscere abbastanza, ma ora puoi terminare la tua descrizione con qualche riga a piacere.
Alessio: Ne approfitto per farvi partecipi della mia più grande soddisfazione: il piccolino che vedete nella foto. La vittoria al giro è solo al secondo posto. Sono un fantamalato ad uno stadio ancora recuperabile?

Grazie Alessio e soprattutto complimenti per il futuro fantacampioncino! A voi tutti un arrivederci alla prossima settimana con un altro utente...

A presto!

Elenco degli utenti