Campionato Pallavolo Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Gio 19 Ott

clicca per mostrare scadenze 6 scadenze...

Ven 20 Ott

 9 scadenze...

Sab 21 Ott

 16 scadenze...

Dom 22 Ott

 7 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

BAR FANTASPORTAL c'e' cannolo 19/10 17:11 Bollettini: 0
Conosciamoci meglio!
Foto di forzagenoa

forzagenoa

Nome: Lorenzo
Luogo e anno di nascita: 14/04/1990
Residenza: Genova
Su fantasportal da: 30/07/2005 ore 19:31
Ruolo: GM 125 cc. - 250 cc. - campionato brasiliano / assiduo giocatore

Il palmares di forzagenoa

  • 2016 - Pallamano Olimpiadi
  • 2015 - Basket Eurolega
  • 2015 - Hockey USA NHL
  • 2015 - Sci alpino Coppa del mondo (M)
  • 2015 - Tennis Linz WTA
  • 2014 - Calcio Coupe de France
  • 2014 - Tennis Miami Doppio
  • 2013 - Ciclismo Amgen Tour of California
  • 2013 - Hockey USA NHL
  • 2013 - Tennis Wimbledon Doppio
  • 2013 - Tennis Miami Doppio
  • 2013 - Tennis Doha ATP
  • 2012 - Calcio Coppa Italia
  • 2012 - Calcio Clausura Argentina
  • 2012 - Sci alpino Coppa del mondo Super K (F)
  • 2012 - Tennis Roma Doppio
  • 2012 - Tennis Wimbledon Doppio
  • 2011 - Ciclismo Volta a Catalunya
  • 2011 - Sci alpino Coppa del mondo Super Combinat
  • 2011 - Tennis New Haven WTA
  • 2010 - Calcio Premier League
  • 2010 - Calcio Coppa Italia
  • 2010 - Hockey su ghiaccio Mondiali
  • 2009 - Ciclismo Tirreno - Adriatico
  • 2009 - Tennis Miami Doppio
  • 2009 - Tennis Eastbourne+Hertogenbosch Doppi
  • 2008 - Ciclismo Giro del Mediterraneo
  • 2008 - Ciclismo GP La Marseillaise
  • 2008 - Tennis Moscow Doppio
  • 2007 - Basket NBA
  • 2007 - Ciclismo Omloop Het Nieuwsblad Elite
  • 2007 - Ciclismo Giro del Veneto
  • 2007 - Tennis Cincinnati ATP
  • 2006 - Ciclismo Eneco Tour
  • 2006 - Hockey su ghiaccio Mondiali
  • 2005 - Volley Europei (M)

L'intervista a forzagenoa

(18/05/2006)

Intervista a cura di dindirì

Cari amici lettori dopo avervi liberato dal peso insopportabile di vedere il prode Leopardino immerso da ben una settimana in una piscina gonfiabile stiamo per andare ad incontrare uno dei protagonisti assoluti di questo scorcio di stagione. A parte la giovane età e la metà del peso (forse anche meno) è già stato individuato, dai più attenti osservatori, come il nuovo AntiTeam, uno dei mostri sacri del circo Togni... ops, del circo di fantasportal: signore e signori, ecco a voi forzagenoa.

Red: Allora Lorenzo (non è sempre leopardino, non temete) cominciamo a conoscerci. Raccontaci un po' di te. Cosa fai nella vita? Quanti anni hai? Provenienza geografica?
Lorenzo: Mi chiamo Lorenzo, ho 16 anni e sono di Genova. Studio ancora e per la precisione faccio la seconda (quasi terza) liceo scientifico.

Red: Non ci hai detto praticamente nulla di te, qui la gente è curiosa. Come stai messo dal punto di vista più importante? Hai la ragazza? (lo sai che su questo sito oltre allo sport la gnocca è un punto fermo)
Lorenzo: Le ragazze ci sono, ma come potrete immaginare a 16 anni sono cose passeggere. (ndr: il ragazzo secondo me è un po' timido, ma accettiamo la sua riservatezza).

Red: Quindi abbiamo a che fare con un giovanissimo campione. Cosa ti ha condotto su FS? Ti ci ha portato qualcuno o ci sei arrivato anche tu con i motori di ricerca?
Lorenzo: Guarda, prima di iscrivermi ero capitato già una volta su Fantasportal. Era Febbraio 2005, io ero interessato a un fantasci o un fantacalcio (beh, sì ero un po' in ritardo), ma i giochi erano chiusi così ho lasciato stare. Poi il 30 luglio, prima dei campionati di calcio, alla ricerca di un fantacalcio sui vari campionati europei mi sono imbattuto nuovamente su fantasportal e da lì ha avuto inizio la malattia! Mi sono iscritto e ora non posso fare a meno di fantasportal.

Red: Senza ombra di dubbio, presentandoti come un esperto di calcio europeo avrai dettato legge nei vari campionati questa stagione. Raccontaci un po' com'è andata.
Lorenzo: In tutte le competizioni di una certa lunghezza purtroppo quest'anno ho pagato l'inesperienza: squadre calendario scelte troppo frettolosamente, scelte buone sprecate già all'inizio. I risultati quindi sono stati piuttosto deludenti e alla fine, mi duole dirlo, ma non ho raggiunto nemmeno un posto in Europa pur essendo stato in corsa in Italia, Francia e Germania fino alla fine. Inutile dire che il prossimo anno alibi non ce ne saranno più e quindi dovrò ottenere almeno un piazzamento in Europa.

Red: Appurata la grande delusione nel calcio, almeno sotto il profilo dei campionati europei, sappiamo che segui tutto ciò che è fantasport, potremmo definirti uno dei più importanti polivalenti, quindi nel basket e nel volley di sicuro avrai fatto sfracelli...
Lorenzo: Basket e Volley sono sempre competizioni lunghe e alla fine la costanza paga in questi campionati. Purtroppo qualche scelta sbagliata di troppo l'ho fatta e anche dai campionati italiani di questi sport sono rimasto abbastanza deluso. C'è da dire comunque che proprio nel volley ho ottenuto l'unica grande vittoria su Fantasportal: gli europei maschili del 2005.

Red: Ohh, finalmente! Allora non mi avevano mandato un brocco da intervistare. Raccontaci allora di questa vittoria, com'è arrivata, se eri preparato sull'evento...
Lorenzo: Eh eh... Diciamo che è una vittoria nata per caso. Ero da poco iscritto al sito ed era una delle prime gare a cui partecipavo. Le prime scelte le ho fatte guardando le quote dei bookmakers, poi piano piano, mentre si delineavano le classifiche ho iniziato a farle io, finché non mi sono trovato in testa al girone al termine della prima fase. In semifinale e finale poi è bastato giocare contro la Spagna e sfruttare il fatto di essere testa di serie numero 1.

Red: Quindi già dalle tue origini fantasportive sei subito balzato alla ribalta, non da ultima la nomination al fantaciucciotto d'oro. Che risultati importanti avevi raggiunto fino a quel momento?
Lorenzo: Ad esser sincero la nomination per il fantaciucciotto d'oro non è arrivata e come avevo detto al bar c'ero rimasto abbastanza male. Ma ora tutto è passato e si pensa già ai fantasportalini di quest'anno. Fino a quel momento a parte l'europeo di volley avevo ottenuto solo qualche piazzamento nel ciclismo e qualche buon risultato nel WTA. (ndr: provocazione cercata, ma non si ottengono i risultati sperati, il ragazzo è cresciuto e ha capito che non è il caso di polemizzare)

Red: Continuando la rassegna dei risultati sportivi, si passa per qualche buon risultato tennistico e un paio di piazzamenti a medaglia in competizioni importanti di atletica e olimpiadi. Quali di queste è quella che più ti ha entusiasmato?
Lorenzo: Direi sicuramente la medaglia d'oro nello sprint maschile delle olimpiadi. Vinta grazie a Zorzi 0.00 a pari merito con tornadoweb.

Red: Naturalmente finora abbiamo un po' scherzato cercando di evitare quello che al momento è il tuo pezzo forte: il ciclismo. Come molti sapranno, alcuni esperti del settore ti hanno già individuato come l'erede naturale di Antiteam. Come ci si sente ad essere paragonati ad un mostro sacro del sito?
Lorenzo: Beh, prima di essere paragonato a gente del sito come lui, ce ne vuole di tempo. E non lo dico per modestia, ma perché grandi vittorie nel ciclismo ancora non ne ho ottenute. Quando avrò un palmares, non dico come il suo, ma per lo meno simile potrò parlare.

Red: Su su, non fare troppo il timido. Quest'anno hai già piazzato svariati acuti e ultimo, ma solo in ordine di tempo, la tappa al giro d'Italia che ti ha portato anche la maglia rosa.
Lorenzo: Beh, la scelta di Schumacher a Namur era stata fatta per giocarsi Bettini in un'altra tappa quindi era una mossa difensiva (dico così per non dire fortunata). Nel fantaciclismo ci vuole molta fortuna e in questo periodo mi sta andando bene. Ora il mio obiettivo è cercare di migliorare anche nella gare di un giorno dove spesso e volentieri sbaglio i gregari mandando all'aria le possibilità di vittoria.

Red: Non continuare ad essere timido. Sei giorni in maglia rosa non ti hanno fatto ingolosire? Qual è il tuo obbiettivo per la fine del giro? Pensi di arrivare a Milano di nuovo indossando l'oggetto dei desideri di quasi tutti i fantautenti?
Lorenzo: Quella che tu chiami timidezza io la chiamo modestia o forse, ancora meglio, scaramanzia. All'inizio del giro avrei voluto vincere una tappa (e ci sono riuscito) e migliorare il mio tredicesimo posto dell'anno scorso alla Vuelta. L'aver tenuto la maglia rosa per sei giorni è stata un'ulteriore inaspettata soddisfazione. Adesso mi devo dare da fare per scalare la classifica, dato che la "crisi" di Savoldelli sulla Maielletta mi ha fatto perdere molte posizioni.

Red: Adesso diamo libero sfogo alle amicizie. Sappiamo che fai parte dei cani sciolti e della G.S. fuga continua. Hai conosciuto altri amici grazie a FS? Hai mai incontrato personalmente qualcono di loro?
Lorenzo: Beh, sì. Con la nascita di questi gruppi sono nate nuove amicizie che mi hanno anche aiutato a inserirmi meglio nel sito. Dal vivo non ho ancora avuto il piacere di incontrare nessuno, ma sicuramente se ci sarà l'occasione sarò lieto di conoscere qualsiasi malato di fantasportal.

Red : Qui la gente vuole i nomi! Chi ti ringrazierà mai al bar se non li fai?
Lorenzo: Diciamo che oltre ai "Cani" (irene, ganzertre, leopardino, snai, Markigiana, Dany76, flao, gattofuria e sveagruva, oltre a me) e ai "fuggitivi" (io, Dany76, gattofuria, aldo89, gabar777 e polle) ho avuto modo di conoscere molte altre persone su MSN. Non sto a elencarle tutte per motivi di tempo e spazio, ma le persone che ho conosciuto sappiano che mi ha fatto piacere. Chissà perché ora mi aspetto la domanda contraria. Con chi non vai d'accordo e sei contento se gli arrivi davanti? Vediamo un po'...

Red: Come poteva mancare la mia domanda preferita? Lo sai che mi piace mettere un po' di pepe nelle interviste. Chiudiamo con i nomi di tutti quelli che non sopporti del sito, quelli che alla sola vista alle tue spalle provi un senso profondo di gioia.
Lorenzo: Fra le persone che sono contento quando arrivano dietro di me ne cito solo tre: Forza***, Potito e Lariano76. Con loro ho avuto qualche breve discussione al bar, ma ora ci ho rinunciato e preferisco ignorarli.

Red: E come tradizione vuole anche per te ci sono un paio di righe per poter esprimere i tuoi pensieri, se vorresti far chiudere il sito, far cacciare qualcuno dallo stesso, se devi aver soldi arretrati per il tuo lavoro come GM... Vai, questo spazio è tutto tuo.
Lorenzo: Dunque, con qualche riga cosa posso dire? Posso iniziare a parlare del caso Moggi-Juventus-Calciopoli, però mi servirebbero cinque pagine e non cinque righe; allora rimanendo in ambito fantasportivo preferisco concludere lasciando un messaggio a tutti gli utenti-lettori (che se dopo l'intervista di Andycos erano rimasti non più di 10 ora saranno al massimo 6): cerchiamo di contribuire a migliorare il più possibile questo sito ed evitiamo di creare ulteriori problemi e discussioni. E per farlo cerchiamo di impegnarci tutti insieme. No al dopping! Vabbè, avrete capito che non sapevo cosa dire e quindi per evitare di dire cose inutili o sbagliate ho preferito dire una cosa su cui tutti (spero) saranno d'accordo. Detto questo ora spero che i parrucconi saranno più veloci nei pagamenti, già da questo mese!

Ringraziamo vivamente Lorenzo per il tempo dedicatoci e speriamo che prima della prossima intervista anche il nuovo aiuto-redattore cominci a trarre qualche beneficio dal suo lavoro. Qua mi sa che sono rimasto l'unico a non essere stipendiato, nonostante io scriva, eccome... Perché uopaz è pagato nonostante non faccia mai nulla per il sito mentre io ancora no? Lasciamo questa risposta ai posteri (che non è il plurale di poster). Buona settimana e a giovedì prossimo (se questa mia richiesta non mi sarà costata il posto appena avuto).

Elenco degli utenti