Campionato Pallavolo Femminile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Sab 21 Ott

clicca per mostrare scadenze 16 scadenze...

Dom 22 Ott

 6 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

Mar 24 Ott

 8 scadenze...

Mer 25 Ott

 5 scadenze...

Gio 26 Ott

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL barcellona prech 20/10 21:16 Bollettini: 0
Motori - Mondiale Rally: le news

WRC preview - Mondiale anno zero

PDF

marbinn - 18/01/17, 22:41

Proprio così, in pratica si riparte da zero. Il 2017 si preannuncia come una stagione rivoluzionaria per il Mondiale Rally. Nuove vetture, nuove regole, nuovi piloti e nuovi team si sfideranno nei tredici appuntamenti di un calendario a sua volta rinnovato nelle tempistiche ma non nei contenuti.

La Volkswagen, dominatrice delle ultime quattro stagioni (ovvero tutte quelle alle quali ha preso parte) non sarà più ai nastri di partenza dopo la decisione shock di porre fine al suo programma Wrc. E Sebastien Ogier, l’uomo simbolo della Casa tedesca, che al volante della Polo ha centrato un poker iridato, si rimetterà in gioco al volante della Ford Fiesta M-Sport, la squadra fanalino di coda delle ultime stagioni.

Sulla sua strada gli avversari decisi ad approfittare di un re rimasto per ora senza cavallo: la Hyundai che vuole arrivare in cima al suo percorso di graduale crescita; la rientrante Citroen, che proverà a riprendere da dove Volkswagen l’aveva interrotta; la Toyota, di nuovo in gioco dopo 19 anni di assenza dai rally e affidata all'altro grande appiedato JM Latvala. Al povero Mikkelsen non è stata proposta una WRC, solo la Skoda ha trovato i soldi per ingaggiarlo in WRC2 ma aspettatevi prestazioni spesso al livello della classe maggiore.
A cambiare sono anche le regole sportive: ritorno al passato per l’ordine di partenza delle speciali (il primo in campionato aprirà la strada solo il venerdì, poi si seguirà l’ordine inverso del rally) e più punti nella power stage.

Ad aumentare la curiosità una rivoluzione tecnica che si propone di rendere più spettacolari i rally, ma che già fa temere un balzo in avanti eccessivo: macchine più leggere (-25 Kg) e più potenti (flangia di aspirazione da 34 a 36 mm, per 380 cavalli stimati); differenziale centrale a controllo elettronico; e, soprattutto, un’aerodinamica molto più importante nell’economia del mezzo, che ha imposto ai team di trovare il giusto equilibrio tra prestazione e durata, tra raffinatezze e tradizione.

La risposta al cronometro a partire da stasera, quando prenderà ufficialmente il via il Rally di Monte Carlo, ancora una volta tappa inaugurale del Mondiale. Interessante anche la proposta TV: oltre al probabile ritorno su Fox Sports attenzione a Red Bull TV, che da quest’anno regalerà a tutti gli appassionati una puntuale copertura (free, all device e anche on demand) di ogni singolo evento, che si somma inoltre alla piattaforma ufficiale Wrc+.

Non cambia nulla invece nel nostro gioco. Stesso format, 11 scelte per Rally quando possibile, stessi punti, stesso Power Stage, e anche stesso GM.... al giovane Domenico non piace la penna per cui si occuperà solo degli aggiornamenti, quindi sarà ancora questo fanciullo sfigato e dispettoso a tenervi aggiornati e a cazzeggiare su Ettore e compagnia. Il recente trionfo alla Dakar ci consegna due outsider di tutto rispetto, MrArgento e Avvocato19, quest'ultimo ritenuto da molti un ex molto forte sotto mentite spoglie.... La loro corsa al titolo sarà contrastata dai soliti achix, Markigiana e galles, gli altri non li nomino perchè mi basta gufare questi....

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (170)