National Hockey League

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Gio 19 Ott

clicca per mostrare scadenze 6 scadenze...

Ven 20 Ott

 9 scadenze...

Sab 21 Ott

 16 scadenze...

Dom 22 Ott

 7 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

BAR FANTASPORTAL e lehto 19/10 10:30 Bollettini: 0
Motori - Mondiale Rally: le news

Svezia review - La prima di Kaj

PDF

marbinn - 18/02/16, 16:46

Nonostante tutti i contrattempi gli organizzatori sono riusciti a portare a termine la prova svedese. Ma la mancanza del ghiaccio ha trasformato, in peggio, quello che normalmente è una sfida all’ultimo secondo a velocità estreme. Ancora una volta il solito Sebastian II° ha messo in riga tutti, nonostante lo stesso pilota francese sia uscito di strada due volte.

Ma i danni sono stati evidentemente veniali e così Ogier ha potuto rintuzzare l’attacco finale di un Paddon che ha approfittato della insolita fangosità dei percorsi per mettersi in mostra. E’ andata peggio a Meeke che senza il macigno emerso sotto la sua sospensione destra avrebbe reso certamente più dura la vita al vincitore. Ma tant’è.

Ancora una volta sottotono Latvala, il finlandese comincia dare segni di cedimento, e forse il suo momento per conquistare il mondiale è fatalmente passato. Luci e ombre per Neuville e soprattutto Ostberg, molto attesi, soprattutto il secondo, in questo appuntamento, ma come al solito incostanti e senza cattiveria.

Nel nostro concorso prima vittoria in carriera per Kaj e la sua MotoRombanti, veramente una grossa sorpresa considerando che solo quest’anno sembra interessato al gioco. In precedenza solo una fugace apparizione nel 2012, poi sempre disertore della disciplina. Il suo successo è arrivato all’ultima curva, grazie a Meeke serbato per la powerstage domenicale, in rimonta davanti al sempre capace estiqaadzi e al redivivo dome27, insolitamente spaccone al bar. Ti aspetto in Mexico, simpaticone, di Kobe ce n’è già uno….

Non posso esimermi dal commentare il caso clonopoli. Il gioco del rally è quantomai esposto a interferenze atte a falsare le graduatorie e l’assegnazione dei punti. Il provvedimento di cancellazione dei cloni conclamati e dei loro creatori ha portato al ricalcolo della tappa monegasca con entrata in top-ten di taus e gollum66 al posto dei bazzaniani masso e pazzo92. Ma è ovviamente palese la presenza di irregolarità perlomeno nei due mondiali più recenti. In particolare nel rally di Portogallo 2014 la presenza al nono posto di masso ha privato achix di un punto fondamentale per la conquista in solitaria del titolo. Aldilà della scontata squalifica postuma di bazzanofc, credo sia giusto ridare a Cotone ciò che è di Cotone.

Molto più pesante l’alterazione dell’ultimo mondiale, ma le diverse possibilità di valutazione e intervento sanatorio porterebbero a esiti diversi. Proporrei di freezare il tutto squalificando bazzanofc e incoronare campione nientepopodimenoche Ettore Magno (che potete ammirare QUI ritratto in azione nella sua splendida stagione degli invernali), secondo classificato, che così può finalmente ritirarsi e non rompere più le balle. Ovvio che la decisione spetta al grande maxx e al grand jury dei 12 GM assenti…..

Modificato da marbinn - 19/02/16, 10:03

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (170)