FK is coming to town...

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Dom 17 Dic

clicca per mostrare scadenze 7 scadenze...

Lun 18 Dic

 2 scadenze...

Mar 19 Dic

 6 scadenze...

Mer 20 Dic

 3 scadenze...

Gio 21 Dic

 1 scadenze...

Ven 22 Dic

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Vinciamo achix 17/12 14:36 Bollettini: 0
Motori - Mondiale Rally: le news

WRC Italia review - Cotone il Sardo

PDF

marbinn - 01/07/15, 22:50

Mi piace il titolo ispirato dal buon corry, se non sbaglio. Non conosco certo l'origine di tale nomen del nostro Achille, ma suonava bene per celebrarne le epiche gesta....
Uno spettacolare raid quello corso in Sardegna, vinto alla grande da Ogier davanti ad uno straordinario Paddon. Del resto l'australiano si è trovato a meraviglia nella polvere estrema della prova nostrana, molto simile a quella del suo paese, dove si correrà a settembre. E nei primi due giorni il pilota Hyundai ha letteralmente dominato, trovando poi alcune noie tecniche a rompergli le uova nel paniere.

Il prologo cittadino del giovedì aveva visto un'altra sorprendente vittoria, conquistata dal pacioso Martin Prokop. Ma nessuno degli otto illuminati che lo avevano scelto ha poi raccolto punti alla fine del weekend. Curioso.
Venerdì le diaboliche speciali hanno presentato subito il conto ai piloti: il primo a tradire è stato Meeke, vincitore nella tappa argentina, poi non poteva mancare Kubica, però stavolta nessuno è caduto nella rete. Grazie a Latvala è klide a comandare la nostra carovana, ma con un misero centesimo su pitoro e sul pirotecnico Szymon, abituato alle partenze sparate.
Il primo passaggio sul Montiferru è fatale a Mikkelsen, ancora una volta falloso; con lui ripone i sogni di gloria anche il pirotecnico di cui sopra. Anche il vecchio spaccone scivola indietro a causa di Lappi, ma trova lo stesso il modo di fare il ganassa al bar. Impagabile. Nel pomeriggio klide si suicida giocando Mikkelsen fermo ai box e così a sera in testa si issa la Gianfryteam di JUVE1971, mentre Sordo fa fuori masso. Ma Achille è lì, anche se le sue chiappe sono appoggiate su qualche roccia greca.

Sabato mattina il disgraziato di turno è Latvala, attardato da un atterraggio rovinoso, poi imitato dal bis di Mikkelsen. Da noi è strage, praticamente tutti i big rotolano giù, meno lo spensierato Cotone, inseguito da galles. Nel pomeriggio ACHEROPITA rimane addormentato dopo il caffè e si chiama fuori, Meeke si ricorda di saperci fare e permette alla Mimmo the Champions di prendere il largo. Anche aceleghin1 si sveglia tardi e perde il treno. In serata è Ogier-time e achix lo sa. Solo la mia Stratos55 lo segue, mentre Paddon smoccola e con lui Markigiana.

Domenica succede poco, solo BECCIA si perde seguendo Ostberg. Il powerstage non regala sorprese, Kubica fa il bravo e così achix stappa lo champagne. Io mi accontento e dietro a me sale sul podio cirello. In testa al nostro mondiale Cotone il greco accorcia su Ettore Magno che raccatta 3 punti dal powerstage. E da domani nuova sfida a casa dello sfasciacarrozze, iscrivetevi.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (171)