Australian Open ATP

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 21 Gen

clicca per mostrare scadenze 4 scadenze...

Mar 22 Gen

 1 scadenze...

Mer 23 Gen

 2 scadenze...

Gio 24 Gen

 7 scadenze...

Ven 25 Gen

 12 scadenze...

Sab 26 Gen

 17 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Fonte affidabile fabio 21/01 16:44 Bollettini: 1
Rally

MONDIALE 2019 - Tutti contro la Stratos che ... raddoppia.

21/01 - Anno nuovo, squadre nuove, e io di nuovo qui a presentare il Fanta Mondiale WRC 2019.

Si riparte naturalmente dalla neve del Principato; unica novità significativa l'ingresso di una nuova location sudamericana, il Cile che entra i calendario subito dopo la prova argentina. Stessa superficie sterrata, probabilmente stessa conformazione montagnosa, di sicuro stessa difficoltà di pronostico visto il numero abitualmente risicato di big al via nelle prove oltreoceano.

Per giunta si assottiglia anche il lotto di partecipanti, perlomeno di quelli della categoria maggiore. I quattro team in competizione tendono a ridurre le auto in gara nelle singole prove, a cominciare dalla rivoluzionata Citroen che schiera solo due auto, affidate a Ogier e Lappi strappati alla concorrenza. Abbandonato per strada Meeke, il team del leone rampante ha dato il ben servito a Breen e chiuso i rapporti con Loeb (il niet di Ogier era un rigore a porta vuota), e si presenta al via nell'inedito ruolo di favorito vista la presenza del campione in carica; chissà se a Lappi daranno ordini di scuderia.

I campioni Costruttori uscenti di Toyota ripropongono al via Latvala e il vero favorito Tanak, ma siccome si vogliono superare hanno rimpiazzato Lappi raccogliendo l'appiedato di cui sopra, il destructor Meeke, con l'obiettivo dichiarato di fargli terminare almeno un rally.

Gli orfani di Ogier della M-sport Ford ripresentano Evans e Suninen, affidando il volante vacante al promettente Tidemand ormai maturo per il grande salto. Ma il budget non è certo cresciuto e sulla carta le ambizioni del team sembrano in declino, tutto il contrario della grande sconfitta dello scorso anno, la Hyundai di bimbominchia Neuville, che liquidato Paddon e promosso titolare Mikkelsen, alternerà sulla terza auto Sordo e il grande vecchio Loeb, cominciando proprio dal reduce della Dakar.

Nel corso della stagione riappariranno saltuariamente i vari Bertelli, Gronholm e chissà chi altro, ma tenete in mente anche i migliori della WRC2 dove spesso toccherà pescare. In cadetteria Ostberg su Citroen piuttosto che Breen sulla Fiesta metteranno a dura prova le ambizioni del bimbo prodigio Rovampera, e anche il nostro fiuto.

Il nostro Mondiale riparte dalla Stratos che raddoppia. No, nessun clone, ma il rally team si allarga alla 19 di Roland19, promettente competitor, che assieme al misterioso LMV, al sempiterno kobefree e ai soliti e mai così agguerriti SIGFRID e muschio74, ai tenaci e immarcescibili capelca, fosco, NickViola, aceleghin1 e OrgoglioGr (mi fermo ai primi 10, non me ne vogliano gli altri), cercheranno di impedire al sottoscritto il poker di titoli.

Un bentornato al nostro compagno di giochi Tasso, gli auguro di trovare le giuste e appaganti soddisfazioni che si è sempre negato. Buon mondiale a tutti.

marbinn (Bruno) - 21/01/19, 16:08

 

MONDIALE - Quel vago sentimento di dejavu

26/11 - Rileggo il pezzo di dodici mesi fa e trovo tutto già scritto. Ancora Ogier sul trono, ancora pacche sulle spalle a Neuville, con la vaga sensazione che stavolta il belga l'ha proprio buttato via.
Complimenti da estendere anche a Tanak, che a naso arriverà in vetta prima di Thierry, ma soprattutto alla Toyota vincitrice del titolo costruttori. Per ora.

Toyota che si ripresenterà nel 2019 con la stessa formazione, mentre sia Hyundai che Ford M-sport sono alle prese con gli avvicendamenti ai volanti. Proprio Ogier ha dato il via alla girandola passando alla Citroen che chiude così per sempre col distruttore Meeke, ma forse anche con il cannibale Loeb, attualmente disoccupato e probabile grande rientro nel circus WRC. Chissà se nelle clausole Ogier ha inserito qualcosa....

Il 2019 vedrà l'ingresso della tappa in Cile, portando così a 14 gli appuntamenti col nostro gioco. Sarà una grande stagione, più di qualcuno si è già sbilanciato candidandosi al ruolo di protagonista, inoltre il misterioso LMV ha già fatto vedere di che pasta è fatto, arrivando al sesto posto in soli 5 rally corsi.

Meglio di lui, ma con tutta la stagione alle spalle, sono andati fosco, patalby e SIGFRID, senza dimenticare muschio74 a lungo vero antagonista per il titolo. Ma la nota più lieta è la sostanziale tenuta di questo fantagioco, forse ritenuto di nicchia e perciò snobbato da molti utenti. Lo zoccolo duro di una cinquantina di partecipanti è sempre lì, puntuale e tenace. E io con la mia Stratos55 non mancherò.

marbinn (Bruno) - 26/11/18, 14:23

 
Sito ufficiale WRC

Risultati in diretta su E-WRC RESULTS

Scrivi al gamemaster

Bruno (marbinn) | Domenico (dome27)
Evento in corso:
Montecarlo



Scadenza scelta per
PS1-PS2
24/01/2019 ore 19:30

VINCITORE 2018
Stratos55 marbinn

Classifica tempo
1.Haze76 fosco0:00.0
2.Rally 2017 attila120:00.0
3.RallystaLariano lazzaro0:00.0
Class. Generale     Class. Punti
Partecipanti: 6


Mondiale Rally Fantasportal
Pos. NomeP.ti
Fantateam attivi: 6

Calendario Mondiale Rally 2019
Evento Winner/Apertura
mon  MONTECARLO IN CORSO
swe  SVEZIA 11/02
mex  MESSICO 04/03
fra  FRANCIA/CORSICA 25/03
arg  ARGENTINA 22/04
chi  CILE 06/05
por  PORTOGALLO 27/05
ita  ITALIA/SARDEGNA 10/06
fin  FINLANDIA 29/07
ger  GERMANIA 19/08
tur  TURCHIA 09/09
gbr  GRAN BRET./GALLES 30/09
esp  SPAGNA/CATALOGNA 21/10
aus  AUSTRALIA 11/11