Basket NBA

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 23 Ott

clicca per mostrare scadenze 5 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

Mer 25 Ott

 5 scadenze...

Gio 26 Ott

 4 scadenze...

Ven 27 Ott

 13 scadenze...

Sab 28 Ott

 19 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Bella gara cianfa88 22/10 22:45 Bollettini: 0
Motori - Dakar: le news

Stage 3 - Vai avanti tu che a me....

PDF

marbinn - 08/01/13, 12:09

Chissà se in Sudamerica leggono i miei commenti e si comportano di conseguenza. Deve essersi imbufalito forte il giullare Bobby Gordon visto come ha affrontato la speciale... A parte l'umorismo è sempre più difficile la navigazione in queste tappe peruviane, e partire davanti si dimostra sempre più fatale. Talmente difficile che pieter23 si perde nella sabbia e non riesce a scegliere, bye bye Dakar... Ritrovato invece Farres Guell, giunto a notte fonda, TheOne si salva in corner.

Nelle moto Barreda, Pedrero e Faria perdono subito la bussola e beccano un pesante ritardo che si porteranno fino al traguardo; assieme a loro si attarda il nostro principe del foro, finite le feste. Infelice anche la scelta di burik, quarto in graduatoria, che si mette nelle mani di Grabham, un nome che ricorda sinistramente un incubo fantozziano, stessa fine....
E al contrario chi parte dietro arriva davanti, vedi il "Chaleco", naturalmente snobbato da noi infedeli, che rimonta e sorpassa tutti vincendo la sua seconda frazione. Chissà cosa succede oggi che riparte per primo. Visto che la verità sta sempre in mezzo, la scelta di Ullevaster permette a legolas di mantenere la vetta della nostra classifica, inseguito da BabyNick che salta sulla moto di Despres (quando si dice andare sul sicuro...).
Da segnalare il dramma del rookie Quintanilla, arrivato neanche male, che però deve aver saltato qualche waypoint e si becca un'eternità. Con lui affondano ireatt e griso80, sarà per il prossimo anno.

Pure nelle auto c'è un caso controverso: in un primo momento sembrava fosse stato accolto il reclamo di Sainz per i girotondi di domenica nella caccia al tesoro, con riduzione di quindici minuti. Poi retromarcia e tutto come prima, la colpa è del GPS di Carlos. Vedremo come va a finire, perchè è molto importante per alemav67. E anche per Clash, diabolico nel puntare sull'orgoglio del principe qatariano; la cavalcata del suo buggy scava un bel solco sugli avversari, permettendo al nostro plurisportalino di prendere il volo. Resiste solo gale1 a un minutino, poi il vuoto, con madmark1 e appunto alemav67 a un quarto d'ora. Fate i conti...
Anche qui qualcuno dei battistrada ha perso l'orientamento ed è precipitato in classifica; primo fra tutti Chabot che si becca quaranta minuti e rovina bazzanofc e compagnia, tra cui lokomotiv e ancora BECCIA, miii che giornaaata.
Per invidia anche burik bissa il disastro, pescando nel mazzo lo sciagurato Vasiljev. E non è il solo....

Oggi quarta tappa, stessa solfa, sabbia e ancora sabbia, e altre trappole. Avvisati.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (73)