Campionato Pallavolo Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Ven 20 Ott

clicca per mostrare scadenze 9 scadenze...

Sab 21 Ott

 16 scadenze...

Dom 22 Ott

 7 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

Mer 25 Ott

 5 scadenze...

BAR FANTASPORTAL certo che corry 20/10 00:14 Bollettini: 0
Motori - Dakar: le news

Stage 2 - Caccia al tesoro

PDF

marbinn - 07/01/13, 12:04

Primi due giorni di cammino e già in molti devono leccarsi le ferite. L'antipasto di sabato è stato meno banale di quanto si potesse prevedere, con le tartine andate di traverso agli incauti fans di Ten Brinke, misteriosamente scomparso dalla start list, chissà magari gli hanno nascosto le chiavi sotto la sabbia... in quattro sono già a smoccolare, gente esperta tra l'altro, vero achix? Beh ti fanno compagnia Baby e Nico assieme a leprix. Klide sbaglia Alvarez e si aggrega al gruppetto, mentre partono sparati pieter23 e Mashimaro (ma valeva la pena di giocarsi Sainz?).
Disappunto anche per il quartetto che aveva scelto Gordon, che dopo aver fatto lo sborone come al solito resta a ciondolare in cima a una duna come un principiante e distrugge il differenziale... Nelle moto meno sorprese, anche qui parte sparato Mashimaro con attaccato lokomotiv, uno dei miei favoriti. Se il buongiorno si vede dal mattino...
A proposito di mattino, vi ricordo che gli orari di scadenza sono messi in base alla partenza della tappa, indipendentemente se il primo tratto sia già la speciale cronometrata o il tratto di trasferimento.

Domenica terribile quella della seconda tappa, un mare di sabbia con un trappolone all'ottantesimo chilometro della speciale. Tra le moto restano infognati il Chaleco (vincitore del prologo) e il meno quotato Pizzolito (giocata mooolto audace del resto); i due leader si affidano al rookie Quintanilla, sorpresa del sabato, che pur passato indenne al checkpoint paga in seguito l'inesperienza e termina a un quarto d'ora dal vincitore Barreda. Lo spagnolo regala il primato alla coppia legolas - BECCIA, che giornata per l'avvocato! Giornata nera invece per Botturi e pure per madmark1 che ha pescato il disastroso Cabrera. Dakar finita per Farres Guell e probabilmente anche per fosco e Avalanche. Sfiga.

Il trappolone trasforma in una caccia al tesoro la gara delle auto, con i big su e giù per le dune alla ricerca del waypoint. Dopo infinite bestemmie Sainz, Al-Attiyah e Alvarez riescono ad agganciare il segnale ma ormai il ritardo è pesante dal leader Peterhansel, per i buggy un pessimo inizio. Il secondo posto di De Villiers tiene in testa pieter23, braccato dallo sportalino eclisse. Big di giornata sicuramente Chabot, uno tosto con grande esperienza della Dakar corsa molte volte in moto, mentre molto jellato Chicherit che a ridosso dei primi buca una gomma (un chiodo in mezzo al deserto?) e perde mezzora assieme ai molti che lo avevano scelto. Altra magra figura per il buffone Gordon, guida meglio il modellino dell'Hammer che la macchina vera...

Oggi terza tappa, altra sabbia, probabilmente altri trappoloni. A domani.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (73)