FK is coming to town...

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 13 Dic

clicca per mostrare scadenze 1 scadenze...

Gio 14 Dic

 3 scadenze...

Ven 15 Dic

 8 scadenze...

Sab 16 Dic

 13 scadenze...

Dom 17 Dic

 7 scadenze...

Lun 18 Dic

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL verrebbe da dire garkal 13/12 09:55 Bollettini: 2
Ciclismo - Ciclocross: le news

Volata finale

PDF

Seb - 12/01/10, 13:37

Mancano solo due prove al termine della Coppa del Mondo e la nostra classifica è ancora cortissima: tra Sigfrid, primo con 201 punti, ed andycos, sesto, ci sono appena 15 punti ma i 160 punti ancora a disposizione tengono in gioco, almeno matematicamente, praticamente tutti gli iscritti. Molto dipenderà dalle ormai poche scelte valide rimaste a disposizione.
Nelle ultime gare, però, Sigfrid ha assistito ad una grande rimonta da parte di pitoro, ora secondo a soli 4 punti di distanza e deciso più che mai a prendersi quella coppa che gli era sfuggita per poco nella stagione 2007/2008: voci insistenti parlano di accordi trasversali in gara in cambio di fantastiche borracce da collezione.
Ma vediamo ora cosa è successo nelle ultime tre gare della nostra coppa.

Ad Igorre ancora una volta non si esce dal trio Stybar, Albert e Nys (giunti in quest'ordine) e con un ordine d'arrivo così scontato i 295 punti sono facili da portare a casa: petruzzo s'impone al fattore y davanti ad estiqaadzi mentre TheOne, beffato dai gregari, porta a casa il terzo posto e 65 punti pesantissimi in classifica.

Il 20 dicembre invece s'è corso a Kalmthout dove sotto una fitta nevicata (potete rivedere anche tutta la gara) va in scena una delle gare più spettacolari dell'anno. Per nulla rallentati delle condizioni climatiche i ragazzi se le suonano di santa ragione ed alla fine a spuntarla è uno strepitoso Sven Nys, capace di rimontare un trentina di secondi dai primi dopo un doppio problema meccanico nei primi giri. Da noi l'unico a centrare il podio perfetto è maxd mentre petruzzo sale ancora sul podio (secondo) con la sua VadoPerFango mentre in terza posizione troviamo pitoro con tutta la sua esperienza.

Nell'ultima gara disputata, quella di Heusden-Zolder, abbiamo assistito alla vera sorpresa dell'anno: a vincere è Kevin Pauwels e questa gara potrebbe assumere un grande valore nell'economia della nostra Coppa del Mondo. A Malik basta scegliere i tre del podio in ordine sbagliato per portarsi a casa la corsa mentre Robbie e madmark1 sono i migliori con Pauwels capitano.

Prima di concludere diamo anche un paio di notizie importanti. Lo scorso weekend si sono disputati i vari campionati nazionali in giro per l'Europa: in Italia vittoria per Marco Aurelio Fontana davanti al favorito Franzoi (che dal 1° gennaio ha lasciato la Liquigas passando alla BKCP di capitan Albert), in Belgio settimo titolo per Sven Nys, in Olanda si rivedere Lars Boom alla sua seconda ed ultima gara stagionale mentre in Repubblica Ceca e Francia pronostici rispettati con Stybar e Mourey sul gradino più alto del podio. Il colpo di scena è avvenuto però in Belgio con Niels Albert che è giunto solo nono: il campione del mondo è caduto per colpa di un suo tifoso ubriaco e si è rotto una costola; la sua presenza domenica a Roubaix non è certa.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (41)