Campionato Pallavolo Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Ven 19 Ott

clicca per mostrare scadenze 11 scadenze...

Sab 20 Ott

 14 scadenze...

Dom 21 Ott

 4 scadenze...

Lun 22 Ott

 4 scadenze...

Mar 23 Ott

 5 scadenze...

Mer 24 Ott

 3 scadenze...

BAR FANTASPORTAL wta pitoro 19/10 18:20 Bollettini: 0
Calcio - Campionato brasiliano: le news

Chi ha ucciso il reverendo Clash?

PDF

cianfa88 - 20/05/11, 12:26

Capitan sprugola era molto fiero del suo transatlantico: era un uomo saggio e scrupoloso e la fiducia che l’armatore fede aveva in lui era ben riposta. Quella nave era il fiore all’occhiello della Fantasportal Lines, collegamento diretto tra Genova e Rio de Janeiro.
Tutto era pronto alla partenza. Il nostromo cianfa88 urlava nel megafono ai ritardatari sulla banchina: “Affrettatevi! Si parte! Chi riuscirà a trionfare, dopo il sommo Robbo con la sua Robbo mangiapapaie? Chi succederà alla Fluminense nell’albo d’oro? Salite, promettiamo un’esperienza da brividi!”
Il capitano si aggirava orgoglioso tra i viaggiatori: ormai li conosceva uno ad uno. Riconobbe il venerabile pitoro, guida spirituale del gruppo. Salutò affettuosamente la vecchia signora MANKANA che sferruzzava placidamente con l’uncinetto. Si commosse quando vide taus e rizz23 abbracciati al vento di prua: si erano innamorati e sposati su quella nave. Ma ciò che lo rendeva più orgoglioso era la presenza del reverendo Clash, la celebrità del momento, che si aggirava per il ponte con nobile portamento: era molto invidiato da tutti per i suoi continui successi, e ora si sarebbe confrontato per la prima volta anche col campionato brasiliano.
Gli ultimi ritardatari salirono (il commendator fosco era stato al funerale della signorina Sampdoria, scomparsa di recente), e la maestosa nave partì.

I primi giorni furono tranquilli e l’atmosfera allegra: bambini come ubiond93 ascoltavano rapiti i racconti delle esplorazioni africane di nonno klide, altri si divertivano a sfidare corry a chi sputava più lontano, altri ancora ascoltavano gli assoli di cannolo, il grande trombettista.
Le Colonne d’Ercole erano superate, e la nave viaggiava placido nello sterminato Atlantico. Per primo fu l’aiuto-nostromo dany76 ad accorgersi che qualcosa non andava: “Capitan sprugola, il reverendo Clash stamattina non è sceso a fare la solita partita di backgammon con l’ammiraglio RUGGEUR. E dalla sua cabina non risponde nessuno!” Il capitano si avvicinò alla cuccetta e provò a bussare. Niente: “Dobbiamo buttare giù la porta! AntiTeam, ti useremo come ariete.!” La porta fu sfondata, e il capitano si gettò dentro: era un uomo scafato, le aveva viste tutte. Ma non poté evitare di urlare. Il barone Clash era disteso nel letto supino, assassinato con un giavellotto conficcato nella schiena.

Il medico della nave, dott. achix, sentenziò che la morte era stata immediata. I viaggiatori erano un po’ scioccati. Povero reverendo Clash! Vinceva un po’ troppo, sì, era un uomo di successo, però era un tipo alla mano. Il problema, piùcchelatro, era che un pericoloso assassino girava libero sulla nave. Avrebbe potuto colpire di nuovo, magari.
Il capitano spurgola si sentì bussare alla porta. Era boezio, il barista della caffetteria della nave. “Che c’è?” rispose brusco “E’ di nuovo finito il whisky? Basta, burik lo ha quasi finito tutto, le scorte sono agli sgoccioli!” “Veramente, sono qui per quanto riguarda l’assassinio” replicò boezio, mostrando un distintivo “FBI. Il mio lavoro da barista è solo una copertura. Sono l’agente per il controllo dell’ordine pubblico, da Casale Monferrato fino a Casamicciola Terme compresa. Devo prendere il comando delle investigazioni. Tutti devono essere considerati sospettati. Sì, persino la placida signora MANKANA. Se qualcuno ha qualche informaziona da fornirmi, non esiti a riferirmela. Tutti a letto, ora.”
Il modo in cui il barista di era trasformato da affabile oste a detective implacabile colpì il capitano sprugola, ma non poteva che accettare l’aiuto del poliziotto.
Tutti andarono a letto presto, anche capelca non si dilungò ad insidiare le giovani fanciulle come suo solito. La notizia che l’ispettore considerava tutti colpevoli scandalizzava non poco i passeggeri. Fecero le scelte del campionato brasiliano e si addormentarono rapidamente, pensando se rivelare o meno quello che sapevano.

(Continua...)


-------------------------------------------------------------------
1° CONCORSO SPORTIVO-LETTERARIO “Memorial Bazzano”
Siete tutti invitati a far progredire la storia, aggiungendo indizi, sospetti etc. etc. Mandatemi via mail (cianfa88@fantasportal.com) le vostre idee, e ne prenderò spunto per il commento settimanale. Scatenate il vostro istinto di scrittori! Preferibilmente le idee dovranno avere qualche riferimento sportivo, o a qualche accadimento avvenuto sul sito.
A fine anno, l’ideatore dell’idea più originale/simpatica/divertente vincerà il concorso “Memorial Bazzano”, e con esso la gloria imperitura.
Magari è una cavolata, ma è per ravvivare un po’ l’interesse intorno al campionato brasiliano. Parleremo anche di calcio, non vi preoccupate. E domani si inizia! Iscrivetevi in massa!

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (85)