FK is coming to town...

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Dom 17 Dic

clicca per mostrare scadenze 7 scadenze...

Lun 18 Dic

 2 scadenze...

Mar 19 Dic

 6 scadenze...

Mer 20 Dic

 3 scadenze...

Gio 21 Dic

 1 scadenze...

Ven 22 Dic

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL fondo maschile garkal 17/12 09:01 Bollettini: 0
Calcio - Campionato brasiliano: le news

Guarda un po’ chi si rivede

PDF

cianfa88 - 22/11/10, 12:39

Che lotta, che finale, che spettacolo! Un campionato non da deboli di cuori il nostro Brasileirao di quest’anno! Quindi non perdiamoci in chiacchiere e andiamo subito ad analizzare la situazione.

17 squadra scelte su 20, con i primi della classifica che diversificano molto.

Ricorderete che Robbo era al comando con 70 punti. Sbirciamo la classifica: ohibò, è ancora a 70 punti! Una sconfitta dunque! E in casa! Il nostro amico maledirà a lungo il Botafogo, sconfitto per 2-1 in casa da un Internacional in pessima forma che ora si rilancia per un posto nelle coppe.
E secondo era dany76. Turno in trasferta. Con esperienza si era tenuto la prima in classifica, il Corinthians di un “ritrovato” Ronaldo, che andava a giocare sul campo del Vitoria. Problema: il Vitoria è in piena lotta retrocessione. Gli ospiti vanno in vantaggio, ma dopo l’infortunio dell’ex fenomeno i padroni di casa pareggiano per la disperazione del co-gm. Il fortino regge e arriva un solo punto.

Ed ecco il sorpasso. cianfa88 aveva comandato (utilizzo della terza persona singolare per dare auctoritas a questo prezioso scritto) la classifica a lungo, ma in concomitanza del finale di stagione WTA le sue prestazioni si erano appannate. Turno trasfertino anche per lui. La Fluminense va a trovare un Sao Paulo ormai senza più motivazioni a metà classifica. Ma fino al 70’ è bloccata sul pareggio. Le radioline gracchiano che la rivale Corinthians è analogamente bloccata sul pareggio. L’occasione è buona: e il rampante trequartista argentino Dario Conca arpiona con una doppietta la vittoria. 4-1, e contro-sorpasso al Corinthians al primo posto. Anche cianfa88 gioisce, e la Nacão de St Eugenia riassapora il dolce gusto della vetta.
Non è da solo però. A quota 72 si issa anche Grisao Futebole Club del vecchio volpone griso80, un tipo scomodissimo nei finali punto a punto. Anche lui gioca in trasferta. Ha ancora da giocare il Santos, in piena lotta Libertadores, che va a far visita al Goias, che in caso di vittoria può coltivare qualche minuscola chance di salvzza. Anche griso80 è inchiodato sul pari fino al 75’. Ma ha un asso nella manica. Si tratta di Neymar, nuovo fenomeno del calcio mondiale. Il bimbo prodigio (1992), inseguito da tutti i club europei, il nuovo Pelè, si scatena nei minuti finali. Tre gol in sette minuti (16 in campionato, già capocannoniere di coppa), 4-1 anche per il Santos e Goias che va a fare compagnia al Gremio Prudente già retrocesso.
Per ora cianfa88 comanda per un +29 di differenza reti contro il +26 di griso80.

A quota 71 chakat e petruzzo. Due vittoria anche per loro. Il primo si affida in scioltezza al Cruzeiro, che vince in casa e mantiene al terzo posto le chance di scudetto. Il secondo gode anche lui del travolgente Neymar, e affida al bar deliranti dichiarazioni bellicose.

Come abbiamo detto, a 70 i sorpassati Robbo e dany76.
E dietro nomi che fanno paura solo a pronunciarli (OrgoglioGr, kobefree) con ancora possibilità in caso di debacle dei primi.


Un campionato meraviglioso, dunque. Per il sacro principio della contemporaneità, le ultime due giornate si giocheranno tutte la domenica pomeriggio (domenica sera da noi). Si prospetta un finale mirabolante. Seguiteci con attenzione, ci sarà da divertirsi.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (84)