CDM Sci Alpino Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 13 Nov

clicca per mostrare scadenze 2 scadenze...

Mer 14 Nov

 3 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Nik BECCIA 13/11 20:31 Bollettini: 1
Volley Maschile - Campionato Italiano: le news

Il ritorno dei giapponesi

PDF

marbinn - 10/12/11, 12:13

Una passatina alla polvere di un mesetto ed ecco più splendente che mai torna il campionato. Oddio, il torneo nipponico, oltre al disappunto per il mancato pass olimpico, ha lasciato certo qualche conseguenza, qualche squadra ha il fiato corto visto che si fa costringere al tiebreak dal 2-0, ma grosse sorprese, un classico dopo una sosta, non ci sono state.

Tossine non ne sono rimaste certamente ai reduci in maglia romana: Zaytsev & C. sbancano Verona e gridano forte la loro candidatura alle zone nobili dopo la partenza infelice; Modena (che si deve accontentare di 2 punti contro un S.Giustino indomito) e il suo quarto posto sono a soli tre punti. Appaiata ai romani rimane Monza che non sa far meglio degli emiliani e piega Piacenza solo al quinto set.

Per il resto nulla di nuovo, sopra il terzetto di big raccoglie il bottino pieno. La capolista Itas espugna non senza imbarazzi il Palavalentia, con i padroni di casa del Tonno Callipo che vinto il primo set vendono cara la pelle. Non è stata una passeggiata neppure per Cuneo, vincente su una Sisley che non ha saputo cogliere l'attimo quando i padroni di casa hanno dovuto rifiatare, mentre non ha avuto grandi problemi Macerata sul campo di Latina.

Nelle zone pericolose, detto del punto conquistato da S. Giustino a Modena, fondamentale vittoria per Padova sul campo del fanalino Ravenna; i padroni di casa hanno messo sul parquet tutte le loro risorse, rimontando dallo 0-2 e sfiorando il successo nel tiebreak (13-15), ma alla fine incassano una sconfitta che sancisce il loro destino.

Da noi l'incertezza dell'Acqua Paradiso costa la vetta della classifica a Gothicline, staccato dal compagno di fuga srabadori che si è affidato ai campioni del mondo trentini. Ma alle spalle di Fc Real Santal Parma la classifica è cortissima, con altre sei squadre a un punto capeggiate dalle strampaballonze di alemav67, seguite da un quintetto a quota 22. Dal gruppone dei primi perde contatto solo KELEVRA TEAM rimasto senza scelta, magari non ha recuperato il fuso.

Per ora basta così, il tempo stringe e si deve tornare immediatamente in campo. Avvisate MANILAN.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (163)