CDM Sci Alpino Femminile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 13 Nov

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Mer 14 Nov

 1 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Caro Dome BECCIA 12/11 23:16 Bollettini: 0
Volley Maschile - Campionato Italiano: le news

Verso la sosta

PDF

achix - 25/10/11, 13:58

Mancano due giornate e poi il campionato si fermerà per un mese per dar spazio alla Coppa del Mondo che si disputerà in Giappone, dove saranno in palio i primi posti per l’olimpiade.
Giunti alla quinta giornata, le 4 big si sono già staccate dal gruppo, con Modena in testa al campionato: domenica è riuscita a tirarsi fuori dal buco in cui era stata spinta da Padova, che ha avuto ben 3 palle per chiudere 3-1. Inoltre anche nel tie-break era sopra 12-9 per poi forse aver paura di vincere contro la capolista. Ve l’avevo detto che Padova era temibile… Complimenti comunque a Modena, che ha una rosa molto lunga e anche un Martino in più nel motore.
Ad un solo punto di distanza troviamo Macerata, che ha vinto al tie-break i due big-match con i campioni del mondo di Trentino e con Cuneo (con i piemontesi addirittura da 0-2). Un Omrcen in gran spolvero in entrambi i match porta al trionfo i ragazzi di Giuliani, per me i veri favoriti alla vittoria al Forum nel V-day.
Una Trentino in ripresa con la passeggiata su S.Giustino orfana dell’opposto per tutta la stagione e una Cuneo con il rimpianto di aver perso una grande occasione in quel di Macerata completano le posizioni di vertice della classifica.
Sotto le bigfour per ora c’è un gruppone che si equivale, guidato a turno da una squadra diversa. Direi che la più solida è quella che c’è adesso in quinta posizione. Unica squadra che mi sembra un po’ indietro è Ravenna che ancora non ha digerito l’A1. Da segnalare infine nella scorsa giornata il record di 11 ace in A1 dell’opposto sloveno di Verona, Gasparini. Ha praticamente da solo abbattuto Padova.
Da noi invece sono rimasti in 10 a punteggio pieno, un gruppo molto ben assortito tra nuove leve e vecchi volponi, vedremo chi durerà più a lungo. Tra di loro vedo anche Gothicline, al quale penso di aver dato un dispiacere nelle vesti di tifoso segratese con la vittoria dei Leoni nelle Lastre dei Lupi di S.Croce!
Si ritorna in palestra sabato con l’anticipo televisivo del big match tra Modena e Trentino, pallavolo di alto livello!

PS: CIAO SIC, DIOBO’

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (162)