Campionato Pallavolo Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 18 Ott

clicca per mostrare scadenze 5 scadenze...

Gio 19 Ott

 6 scadenze...

Ven 20 Ott

 10 scadenze...

Sab 21 Ott

 15 scadenze...

Dom 22 Ott

 7 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Guardiola BECCIA 17/10 23:09 Bollettini: 0
Volley - Campionato maschile: le news

Match, festività e stati febbrili

PDF

achix - 31/12/16, 10:26

Come ogni anno il volley è uno dei pochissimi sport a ritrovarsi in campo durante le feste e allietare le nostre vacanze. Ogni anno il dibattito è sempre acceso, ma alla fine lo spettacolo è sempre garantito.
Mi ero ripromesso di usare queste feste per commentare un po' qua e un po' la, ma ahimè la malasorte si è abbattuta su di me mettendomi sotto le coperte con 39 di febbre, e passare le ferie in questo modo non è che sia un granché.

In ogni caso, tornando a bomba sul campionato, abbiamo disputato diverse giornate e la maledizione del leader continua a mietere vittime. Il campione in carica garkal ormai è disperso negli abissi della classifica con ben 6 sconfitte e una scelta nulla. Titolo abbondantemente abdicato prima di dicembre, il Leicester di Ranieri gli fa un baffo.

Il primo leader dell'anno, fabiscozia, dopo 4 sconfitte consecutive si è ripreso, e si arrabatta in 24a posizione. Ultimo a cadere sotto i colpi della maledizione del leader è stato il buon Bnk78 che, dopo aver vinto il girone di andata, ha infilato due sconfitte (con Trento e Modena!) e una mancata scelta consecutive nelle prime 3 giornate di ritorno, in teoria le più facili, che lo ha fatto precipitare in 35a posizione, allontanandolo di parecchio dalla zona play-off.

Anche OrgoglioGr non sfugge alla tagliola; due sconfitte consecutive per lui, ma resiste in ottava posizione

A dargli il cambio in testa è il bravo chrissnow, che è stato affiancato dal laziale figghia a causa del punto lasciato da Modena in casa con Milano.

Nel campionato le 4 big hanno preso il largo; in testa la Lube di Blengini dopo lo scontro diretto perso al tie-break a Modena nell'ultima di andata ha perso un solo set in 4 partite. Trento regge bene ed il rientro di Stokr non può che essergli d'aiuto.
Perugia con l'arrivo di Bernardi (con lui 8 vittorie e zero sconfitte) è diventata finalmente l'armata che tutti si aspettavano risalendo fino in terza posizione, mentre Modena sta vivendo degli alti e bassi che spesso sorprendono tanti utenti,

Da segnalare anche le dimissioni del Giangio sostituito a Verona da Grbic, e anche questo cambio ha portato punti (due nette vittorie per gli scaligeri).

Si sono disputati anche gli ottavi di coppa: la sconfitta interna di Verona (che ha causato le dimissioni di Giani) ha praticamente eliminato tutti i qualificati con il ranking migliore, quindi la lotta per la conquista del trofeo è apertissima! I quarti sono in programma il 5, per la precedenza di scelta conta la graduatoria di iscrizione dei fantateams, c'è il link sotto il tabellone.


Statistiche:
PUNTI: Sabbi (Molfetta) 367
PUNTI/SET: Sabbi (Molfetta) 5,73
ATTACCHI VINCENTI: Hernandez (Piacenza) 309
ACE: Hernandez (Piacenza) 38
RIC. (media ponderata): De Pandis (Molfetta) 6,06
MURI: Sokolov (Civitanova) 45


Buon 2017!

Vi lascio con la spettacolare giocata di Botto (ex Segrate) nel derby contro gli apolidi

Modificato da achix - 31/12/16, 10:30

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (156)