Rugby Champions Cup

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 18 Ott

clicca per mostrare scadenze 5 scadenze...

Gio 19 Ott

 6 scadenze...

Ven 20 Ott

 10 scadenze...

Sab 21 Ott

 15 scadenze...

Dom 22 Ott

 7 scadenze...

Lun 23 Ott

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Guardiola BECCIA 17/10 23:09 Bollettini: 0
Basket - Europei: le news

Alto godimento - parte 1

PDF

klide - 12/09/15, 01:19

Non abbiamo giocato sempre bene.
Non abbiamo dimostrato di essere i più forti di questo torneo.
Non abbiamo tutti i giocatori al meglio.
Non abbiamo fatto gli ultimi Mondiali e le ultime due Olimpiadi.
Non abbiamo vinto una ceppa, insomma.

Ma abbiamo due maroni grossi così.
Ma abbiamo due giocatori con un talento grande così.
Ma abbiamo un capitano con un cuore grande così.
Ma abbiamo una squadra che insieme vince così.

Chi sfrutta solo le vittorie per fare i professori e parlare di basket come se lo vedesse tutti i giorni, non capisce e non può godere in maniera profonda e viscerale quello che è successo in queste prime cinque partite.

Con la Turchia abbiamo giocato male, ma abbiamo recuperato e siamo arrivati comunque a giocarcela per la vittoria.
Contro l'Islanda era già dentro o fuori e le gambe hanno un po' tremato; i nord europei han fatto il resto.
Contro la Spagna ci si giocava già parecchio; abbiamo giocato una partita di basket accorta e attenta, con una difesa quasi di granito ma soprattutto con una fiducia incredibile. Solo così Belinelli e Gallinari possono far esplodere il loro immenso talento.
Battuti gli spagnoli con una prova ai limiti della commozione.
Siamo in casa dei tedeschi e ci giochiamo la qualificazione contro di loro. Partita brutta per le evidenti difficoltà mostrate da entrambe. Ma anche quando una partita è brutta nel basket, può assumere forme di emozione che nemmeno una finale di Champions si sogna di regalare.

Danilo regala l'overtime, Beli la vittoria.

Contro la Serbia è stata una formalità sportiva, perchè c'era da recuperare le energie per gli ottavi di Domenica.

Bene.

Adesso chi ha parlato di basket e l'ha elogiato solo in queste ultime due settimane, può smettere di leggere. Perchè non capirà nulla di quello che sto per dire.

Non capirà che abbiamo passato il turno per merito dei rimbalzi offensivi di Aradori nei momenti cruciali, per le sgomitate di Cusin sotto canestro con Gasol, per la difesa (difesa!!) di Bargnani contro Spagna e Germania, per le bombe di Cinciarini, per la "spocchia" di un ventiduenne di nome Alessandro Gentile.

Ecco, questo non lo capiranno.

Ma non importa. Chi lo segue sa tutto e capisce quanto sia importante battere Israele Domenica.

Chi si è qualificato sul sito ha l'opportunità di scegliere l'Italia e sperare di vincere con una nazionale che poi non andrà avanti.

Siete proprio sicuri?

Comunque vada, qualsiasi risultato ci sarà, questo sport è stupendamente fantastico.

Una palla a spicchi è per sempre...

Modificato da klide - 12/09/15, 01:19

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (39)