Coppa Davis

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 24 Gen

clicca per mostrare scadenze Nessuna
scadenza

Gio 25 Gen

 6 scadenze...

Ven 26 Gen

 12 scadenze...

Sab 27 Gen

 15 scadenze...

Dom 28 Gen

 12 scadenze...

Lun 29 Gen

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL garky klide 23/01 23:21 Bollettini: 0
Basket - NBA: le news

Wes....tern da brividi!

PDF

klide - 13/03/17, 22:45

Non si può non dedicare questo articolo a colui che sta rivoluzionando le statistiche della NBA: Russell Westbrook.
Il numero 0 di OKC sta battendo record su record con le sue triple doppie; resta solo Oscar Robertson da battere.

Che il ragazzo sia talentuoso non è in discussione, semmai il fatto che il suo record sia più importante di quello della franchigia, alle prese con una difficile qualificazione ai playoff; ce la farà quasi certamente ma nonostante gli assist che sforna, non c'è una coesione tale da poter raggiungere risultati di prestigio.

Un po' come succedeva l'anno scorso a Houston, quando Harden giocava per sè, difendeva zero e si qualificava bene salvo poi sciogliersi quando le partite contavano davvero.

Adesso invece il "Barba" grazie a D'Antoni gioca moltissimo con i compagni, segna e coinvolge tutti negli schemi e rotazioni. Chissà se potranno fare qualche scherzetto ai due là davanti.

Già, lì davanti: Golden State arranca ma sta giocando con il freno tiratissimo (basta vedere con chi ha giocato nelle ultime sfide), San Antonio fa la sua solita moderata "rotazione ponderata", sperando che il problema al cuore di Aldridge sia solo un problema da poco.

Indipendentemente da chi arriverà primo, poi bisognerà affrontare Cleveland...o Boston?

Già, Boston: franchigia con un potenziale non indifferente, un allenatore talentuoso ma soprattutto un futuro ancor più roseo, con una scelta futura tra le prime 3 del prossimo ricchissimo Draft.

Difficile non pensare che nei prossimi anni sarà nuovamente il TD Garden il palazzetto più difficile da espugnare, ma visto l'andazzo di Cleveland di quest'anno, chissà che non possa succedere qualcosa di inaspettato già ora.
Certo, la truppa di Coach Lue è sempre acciaccata e sta facendo riposare sempre più titolari in attesa dei playoffs, ma non si sa mai....

Chi è in difficoltà è Toronto, che nonostante la trade che ha portato Ibaka all'Air canada Center, non riesce ad ingranare e l'infortunio di Lowry non ha aiutato. Sarà la solita incompiuta?

Concludo analizzando la corsa di FS, con dany76 e Bnk78 che sembrano ormai in dirittura d'arrivo per la qualificazione, mentre sotto tutti lottano tra scelte più o meno difficili, visto anche gli ultimi movimenti di mercato che hanno un po' cambiato le carte in tavola (nonchè le rotazioni assurde che molte formazioni stanno adottando in attesa della fase finale).

Non ci resta che attendere ancora qualche settimana. Ma già da stanotte si fa sul serio, come sempre.

P.S. Minnesota-Portland si recupera i primi di Aprile, verrà aggiornata una volta giocata.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (362)