FK is coming to town...

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Sab 16 Dic

clicca per mostrare scadenze 13 scadenze...

Dom 17 Dic

 7 scadenze...

Lun 18 Dic

 2 scadenze...

Mar 19 Dic

 6 scadenze...

Mer 20 Dic

 2 scadenze...

Gio 21 Dic

 1 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Eh che caxxooooo TheOne 16/12 10:42 Bollettini: 1
Calcio - Liga Spagnola: le news

Otra estación

PDF

klide - 22/08/13, 21:58

Bentornati a tutti.
Nuova stagione alle porte, nuove partite, nuove sfide, nuovi acquisti ma...solita disparità, soliti favoriti, solite difese di burro.

Pro e contro; chi lo chiama spettacolo, altri poca competitività. Insomma, il dibattito potrebbe andare avanti per ore, perciò andiamo con le cose concrete.

Ad esempio il tumore di Vilanova, ex allenatore del Barcelona, che è tornato a farsi sentire e ha spinto il fido vice di Guardiola a fare nuovamente le valigie, stavolta definitivamente. Al suo posto "Tata" Martino, che proprio come il suo soprannome dovrà gestire tutti questi baby-fenomeni della cantera ed ex bambini prodigio, ormai campioni. Messi, Iniesta,Xavi, Fabregas, Puyol e Piquè adesso hanno un nuovo compagno di merende: Neymar. Una squadra che vince 7-0 la prima di campionato senza i suoi attaccanti principali, non può che essere la favorita.

E il Real che fa? Beh, non potendo trovare molti giocatori più forti di quelli che ha in rosa (Ronaldo, Kaka, Ozil,Benzema, Alonso, Ramos, Casillas, tra tutti), ha deciso di lasciare lo Special One per il buon Carletto Ancelotti. Come passare dalla pasta piccantissima e saporissima agli spaghetti aglio e olio. Le amichevoli estive sembrano incoraggiare il lavoro del tecnico di Reggiolo, ma la Liga è ben diversa, soprattutto dalla Ligue 1 francese. Siamo sicuri che la sua squadra vincerà tanto ma non senza soffrire, come piace al suo allenatore.

Le altre squadre invece di rinforzarsi hanno perso elementi importanti: Soldado dal Valencia al Tottenham, Falcao al Monaco, Isco al Real sono solo alcuni dei big che hanno lasciato un buco importante nelle concorrenti al terzo posto. Probabile che la spunti ancora l'Atletico, che con Villa in attacco è l'unica ad aver parzialmente colmato il vuoto.

Ovviamente vi racconto tutto ciò senza aver ancora parlato del primo turno di campionato: purtroppo il virus *Ruggeur (potentissimo, capace di colpire la borsa di Londra e generare il panico in pochi istanti solo con un peto) ha reso inagibile il Pannello di controllo, perciò non posso darvi la classifica. Difficile immaginarla, vero?

Va bene dai, aspettiamo l'intervento del tecnico e l'arrivo della seconda giornata.

La stagione che porta al Mondiale è cominciata.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (86)