CdM Salto con gli Sci

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 13 Nov

clicca per mostrare scadenze 2 scadenze...

Mer 14 Nov

 3 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Nik BECCIA 13/11 20:31 Bollettini: 1
Ciclismo su strada - UCI: le news

Avvicinamento ai Mondiali

PDF

RUGGEUR - 16/09/09, 09:57

Mentre la Vuelta entra nel vivo della corsa e i distacchi sono vicini per tutti i protagonisti i campioni di fantasportal mostrano già le carte e la condizione nell'avvicinamento a Mendrisio.

Al GP de Fourmies è Clash che trova il vincitore Feillu, oltre a Amorison e Bonsergent (ottimo settimo) vincendo comodamente la gara. Certo, se 2MSC si fosse chiamato 6MSC non ne avremmo chiaramente sentito l'assenza.
Ad oggi il campione del mondo a cronometro in carica rischia di presentarsi per difendere il titolo a Mendrisio con il miglior fattore Y. Non c'è da essere tranquilli.
Il podio viene deciso tutto al fattore Y con altri quattro Feillu, con rave, dietzen e apez73.

Anche alla Vuelta si muovono i big. Cunego stabilisce le gerarchie italiane con la seconda vittoria in montagna e Noto ne approfitta sfruttando anche la voglia di attaccare di Mosquera quarto. Il quinto, Valverde, regala il secondo posto a gothicline, il sesto, Gesink, porta sul podio anche Porter.

A Cordoba va in porto quella fuga che per un momento ti fa pensare che forse Calandre un pò di ragione l'avesse, ma è solo un pensiero passeggero e poi apprezzi il fatto che persone completamente fuori classifica rientrino in gioco per la vittoria finale. In 17 se ne vanno dal gruppo e accumulano oltre 20 minuti di ritardo. Mortora3 è l'unico con Boom, che stacca tutti nella salita finale e arriva al traguardo con quasi due minuti su Herrero Llorente con Roy a cui conviene cercare una benedizione per trasformare qualcuno di questi secondi posti in successo. Gli altri Herrero sono oeb, rizz23 e cernix.
Nelspruit va in amarillo, ma la sua gloria dura solo una tappa. Gioca Weylandt a Puertollano, ma il giovane belga decide che la tappa non fa per lui e scivola a 6 minuti dal vincitore, taus abile a conservare Greipel e precedere di qualche ora al fattore Z Noto e alemav67 che decide di non giocare come second gregario uno sprinter.

Balza così in amarillo Roy, al quale potremmo già assegnare d'ufficio il secondo posto finale. Resta da decidere chi vincerà e chi arriverà terzo.
La penalizzazione subita da Greipel costringerà molto probabilmente la Columbia a non far partire fughe nelle prossime tappe per guadagnare più punti.
Nei 10 minuti sono rimasti in 10
A meno di un minuto da Roy abbiamo NickViola, partito benissimo vincendo il Laigueglia ad inizio stagione e poi scomparso nel resto della stagione. Fresco
Terzo è petruzzo a 1:06. Miglior piazzamento quest'anno un quinto posto al Tour Down Under. Inaspettato
Quarto jugentus a 1:29. Ultima vittoria al Giro d'Italia 2005. Risorto
Quinto mortora3 a 1:41 che teneva per Moser. Tre vittorie in carriera, tutte alla Vuelta a Espana negli ultimi due anni. Iberico
Sesto pitoro a 2:38, sempre in fuga, ma penalizzato da Breschel in una infausta tappa di mezza pianura. Coriaceo
Settimo reggae a 2:47, arguto commentatore di sport con racchette da tennis o da neve. 188° al Giro e 191° al Tour. Migliorato
Ottavo rizz23 a 5:51. Già sul podio alla Vuelta e con 5 vittorie in stagione. Trionfasse potreste già inviare il fantasportalino a Roma. Cannibale
Nono nelspruit a 5.55. L'anno prossimo vincerà la settima tappa della Vuelta a Espana. Prevedibile
Decimo mpisano a 6:27; due vittorie in stagione, ma una sfilza di piazzamenti dal Down Under alla Paris-Roubaix. Costante.

Molto probabilmente la Vuelta se la giocheranno loro, ma tanto vale provare a superarli andando in fuga già da oggi.

Stay tuned

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (664)