Campionato Pallavolo Femminile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 23 Ott

clicca per mostrare scadenze 5 scadenze...

Mar 24 Ott

 7 scadenze...

Mer 25 Ott

 5 scadenze...

Gio 26 Ott

 4 scadenze...

Ven 27 Ott

 13 scadenze...

Sab 28 Ott

 19 scadenze...

BAR FANTASPORTAL immobile garkal 23/10 11:31 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

Anno nuovo stagione nuova

PDF

oeb - 15/01/16, 16:44

Come ormai da tradizione negli ultimi anni, la stagione ciclistica parte col Tour Down Under. La gara a tappa australiana, entrata con un pò di scetticismo qualche anno fa nel calendario World Tour, ha dimostrato di essere un ottimo opening stagionale grazie a percorsi interessanti e al clima favorevole ed è quindi un'ottima occasione per noi e per i corridori di mettere i primi chilometri sotto i pedali.
Ma più che le gare è la bagarre in corso tra UCI (unione ciclistica internazionale) e organizzatori delle corse, squadre e ciclisti a tenere banco negli ultimi tempi. La vera e propria rivoluzione che l'UCI vuole mettere in atto con la riforma del World Tour a partire dal 2017 scontenta tutti ma nonostante questo la federazione sembra intenzionata a proseguire imperterrita nel suo intento. Ultimo atto di questa "guerra" la decisione dell'ASO (società che organizza molte corse e tra queste Tour de France e Vuelta solo per citare le più importanti) di uscire dal circuito World Tour nel caso in cui non vengano attuate modifiche alla riforma; il rischio è quindi quello che dal prossimo anno il circuito di gare maggiore sarà orfano del Tour, la corsa per eccellenza del panorama ciclistico mondiale, e di diverse altre corse molto importanti. Il braccio di ferro tra UCI da una parte e organizzatori, squadre e associazione ciclisti dell'altra sembra appena iniziato anche se, esaminando i contenuti della riforma, chi protesta sembra avere ottime ragioni; d'altro canto bisogna dire che anche ai tempi dell'introduzione del Pro-Tour molti erano contrari ma poi il sistema ha dimostrato di funzionare... vedremo come andrà a finire la querelle e, cosa fondamentale, quale saranno gli effetti sul ciclismo.

Per tornare al mondo delle corse, sicuramente tutti ricorderanno il 2016 come l'ultimo anno di professionismo di due dei più grandi campioni degli ultimi anni: Contador e Cancellara. Con caratteristiche completamente diverse hanno indelebilmente segnato il ciclismo del nuovo millennio e hanno rappresentato lo svizzero il miglior uomo da classiche (specialista del pavé e gran cronomen) e lo spagnolo il miglior corridore da corse a tappe (su 14 grandi giri corsi ne ha vinti ben 9, anche se due gli sono stati poi revocati).
Fattore importante per la stagione sarà la presenza delle Olimpiadi. Il percorso parecchio impegnativo disegnato a Rio dovrebbe vedere protagonisti gli scalatori e alcuni hanno deciso il proprio calendario proprio con l'obiettivo di fare bene nella gara a cinque cerchi. Uno su tutti il nostro Nibali che correrà il Giro per vincerlo e il Tour in appoggio a Aru sperando di uscirne con la migliore condizione possibile per raggiungere la medaglia olimpica. Come Nibali anche un altro big come Valverde parteciperà a Giro e Tour prima di volare a Rio, mentre altri campioni come Froome, Quintana, Contador, Aru e Rodriguez tenteranno l'accoppiata Tour e Olimpiade per poi in base alla propria condizione decidere se correre la Vuelta.

Nel nostro gioco lo scorso anno ha agevolmente primeggiato nella classifica UCI Gremond, protagonista di una stagione senza vittorie di grido ma costante e con tanti piazzamenti in corse importanti premiata alla fine con lo sportalino. Il calendario è pieno di gare e gli appuntamenti importanti molti: le classiche monumento, i grandi giri, le Olimpiadi e i mondiali. Questi ultimi si svolgeranno in Qatar e, visti i problemi legati al meteo, saranno leggermente posticipati rispetto al solito e chiuderanno il calendario a metà ottobre.
Tutti in sella.. nella notte tra lunedì e martedì si comincia e vi aspettano 9 mesi di scelte!

Modificato da oeb - 15/01/16, 16:45

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (645)