Mondiali Pallavolo Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 25 Set

clicca per mostrare scadenze 6 scadenze...

Mer 26 Set

 7 scadenze...

Gio 27 Set

 4 scadenze...

Ven 28 Set

 9 scadenze...

Sab 29 Set

 16 scadenze...

Dom 30 Set

 7 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Il gioco dell’inter BECCIA 25/09 22:11 Bollettini: 0
Tennis - Circuito femminile WTA: le news

A lezione di fantatennis con Burik

PDF

ganzertre - 11/07/07, 09:10

Ieri ho preso la decisione di non citare Burik per protestare contro questo iniquo regolamento, ho ricevuto una miriade di critiche per questa presa di posizione ma ciò che mi ha convinto a ritrattare sono stati due post lasciati al bar:

Burik 14.03: "Peccato ho vinto wimbledon femminile (la mia più imposrtante vittoria su FS) e nemmeno sono stato citato una volta nell'articolo."

Beh mi sono messo nei suoi panni, vincere è difficilissimo ma non venire citati è davvero una beffa, in realtà Burik non aveva fatto nulla per meritare tutto ciò e io mi sono veramente sentito un meschino.

Ostin 14.25: "ritenere vincitore Uinny col regolamento fatto in casa, può generare precedenti tremendi...col regolamento ad personam, Kobe ha vinto gli ultimi tre titoli NFL,NBA,NHL e MLB"

Le implicazioni teologiche di questo post mi fan tremare i polsi. Si passerebbe da un politeismo ("Prego gli dei di fantasportal di farmi vincere") a un monoteismo monarchico in cui l'unico monarca e essere superiore sarebbe Kobe... Ho ancora i brividi.

Per farmi perdonare della mancata citazione di ieri con comprensibile avvilimento di Burik, che oggi citerò in continuazione, andiamo a scuola di fantatennis ovvero come vincere Wimbledon ovvero le scelte di Burik.

Sessantaquattresimi Hantuchova 20/+11
La testa di serie numero quattordici comincia subito con un ottima scelta: Daniela Hantuchova che si sbarazza facilmente di Anastasia Pavlyuchenkova. Il nostro eroe si trova subito in seconda posizione lasciando le luci della ribalta a Markigiana ma con identico score.
Non sappiamo se Burik sapeva che la Hantuchova sarebbe andata avanti altri 3 turni, quello che sapeva di certo è che non sarebbe arrivata alle semifinali.

Trentaduesimi Hingis 20/+9
Flao va in fuga con un 20 +11 ma Burik con Martina Hingis vince 20 +9, la scelta è assolutamente fantastica sia per il risultato sia perchè il turno dopo la Hingis perderà con la Granville e quindi le scelte restano intonse e copiose. Intanto c'è Flao davanti ma Burik resta in agguato.

Sedicesimi Williams/S 20/+11
Ancora una scelta strepitosa ai sedicesimi per Burik, la minore delle Williams batte la Sequera 20 +11, e il lusinghiero risultato permette a Burik di agguantare la testa del torneo. La scelta è ancora più strepitosa perchè al turno dopo la Williams giocherà contro la Hantuchova (primo turno) e quindi una scelta di Burik verrà eliminata e Burik sa anche che chiunque vinca l'ottavo sarà comunque spacciata ai quarti contro Justine Henin.

Ottavi Kuznetsova 20/+7
Ottima anche la scelta dell Kuztnesova in questo turno, la Kuztnesova vince facilmente e al prossimo turno verrà eliminata, inoltre meglio di lei in questo turno fanno solo Justine Henin e Venus Williams che però potrebbero risultare utili più avanti (infatti disputeranno la finale sempre dal vangelo secondo Burik)

Quarti Bartoli 21/+4
Arriva l'unico errore di Burik (ma è facile parlare dopo), in realtà la scelta della Bartoli sarebbe giusta pronosticando la Henin in finale, inoltre i 37 sopravvissuti a questo turno scelgono tutti Bartoli e Ivanovic che vincono antrambe con medesimo punteggio, il nostro Burik rimane in testa nonostante abbia perduto un game.

Semifinali Williams/V 20/+6
E al sesto turno Burik si spaventò... Nonostante il passaggio del turno forse è questo il momento in cui Burik ha pensato di non farcela! E' arrivato in finale, è in testa ma si è sicuramente reso conto che Uinny ha ancora la Bartoli da poter giocare (gli altri sono dead men walking). Il vantaggio in termini di game sul rivale è rassicurante +10, in termini di set no! C'è parità!

Finale Navratilova 02/-12
Ormai Burik non può fare altro che sperare, se la Bartoli vincerà un set addio Wimbledon, altrimenti sarà festa! In tutto questo turbinìo di pensieri Burik trova anche il tempo per fare lo spiritoso e in finale sceglie Martina Navratilova (ritirata da un bel pò). La finale è senza storia la Williams distrugge la Bartoli, Burik può festeggiare e ritirare la coppa.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (608)