Campionato Brasile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Dom 22 Apr

clicca per mostrare scadenze 6 scadenze...

Lun 23 Apr

 3 scadenze...

Mar 24 Apr

 6 scadenze...

Mer 25 Apr

 6 scadenze...

Gio 26 Apr

 7 scadenze...

Ven 27 Apr

 17 scadenze...

BAR FANTASPORTAL i complimenti dany76 22/04 23:41 Bollettini: 0
Calcio - Coppa d'Africa: le news

Round 2 & 4/8

PDF

prech - 23/01/17, 23:26

Primi verdetti nella Coppa d'Africa, alcuni anche clamorosi. Si è concluso ieri il girone A che era quello del Gabon padrone di casa, partito per stupire il mondo: 3 pareggi hanno spento sul nascere i sogni delle pantere che tornano a casa subito; il peccato originale per il Gabon si è però consumato già all'esordio con il pareggio contro la Guinea Bissau, confermatasi poi squadra materasso del girone. Hanno avuto così vita facile Burkina Faso e Camerun, anche se i leoni indomabili devono ringraziare gli Dei del calcio per quella traversa di Bouanga che ancora trema e che per poco non li elimina dalla competizione.

Si è concluso invece stasera il gruppo B con un'altra eliminata d'eccezione: saluta dopo 3 partite molto deludenti l'Algeria di Slimani e Mahrez, ma anche qui l'impresa stasera era pressoché impossibile in quanto il danno era stato fatto con la sconfitta nel derby del Nord Africa contro la Tunisia dello scorso turno; occorreva vincere e sperare in un passo falso della Tunisia contro lo Zimbabwe. Dopo 45 minuti le aquile di Cartagine vincevano per 4-1 e Ranieri poteva festeggiare il rientro anticipato delle sue stelle. Insieme alla Tunisia passa il Senegal, già qualificato dal turno scorso, che è sembrata una delle squadre più quadrate del torneo.

Domani si conclude il girone C con due veri scontri diretti e tutte le squadre che possono ancora sperare di raggiungere i quarti. La RD Congo dovrà non perdere contro il Togo per assicurarsi il passaggio del turno, ma a sua volta la squadra di Le Roy vincendo supererebbe il Congo in virtù dello scontro diretto e deve sperare che Marocco e Costa d'Avorio non pareggino (per evitare la pericolosissima classifica avulsa). Vera partita ad eliminazione diretta è anche Marocco-Costa d'Avorio con Hervè Rerard che dovrà non perdere e di conseguenza eliminare i suoi ex ragazzi per continuare il sogno con i Leoni dell'Atlante. Mai così vicini all'eliminazione gli elefanti, che vengono da due pareggi, non hanno convinto fin qui e sono in pieno ricambio generazionale.

Nel girone D che si conclude mercoledì infine il Ghana già qualificato si predispone ad un pareggio-biscotto con l'Egitto, con primo posto garantito per le Black Stars e quarti ottenuti per i faraoni. Vedremo se il calcio africano garantirà, almeno lui, una partita vera. Chi ci spera è sicuramente il Mali, che deve battere l'Uganda e poi attaccarsi alla radio per capire il suo destino. Certo 0 goal in due partite e una gran voglia di riscatto dell'Uganda potrebbero riservare qualche sorpresa.

Su FS domani si chiuderà l'ultima scelta con Malik che nel gruppo A si presenta con un punto di vantaggio e quindi dovrà solo vincere, mentre per il secondo posto potrebbe essere decisiva la differenza reti o il goleador in quella che per ora è una volatona tra alemav67 e diegomilit. Situazione simile nel girone B con kuba 2 punti avanti e un gruppone dietro regolato da avvocato19. Nel girone C 2 punti di vantaggio per AntiTeam anche se l'ultima scelta non sarà facile viste le precedenti, nel girone D la differenza reti per ora premia Odalba e KenFalco. Insomma nulla di deciso, da noi l'equilibrio regna sovrano, l'ultima scelta sarà fondamentale, indovinare un marcatore probabilmente anche di più.

Pronti per l'ultimo giro di giostra che sceglierà i migliori 8.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (53)